Niente MCU per Daisy Johnson! Non sarà presente in Secret InvasionHDblog.it

HelpMeTech ECONOMIA

La conferma è arrivata dalla stessa Chloe BennetRead More L'articolo Niente MCU per Daisy Johnson! Non sarà presente in Secret InvasionHDblog.it proviene da HelpMeTech . (HelpMeTech)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Per tutta la durata della ricerca non sono emerse evidenze di un calo di efficacia, nemmeno quando la variante Delta di Sars-CoV-2 è diventata dominante negli States. Il vaccino Johnson&Johnson raggiunge il 94% di efficacia per la protezione dalla malattia moderata o grave con la seconda dose a 2 mesi dalla prima. (Tiscali Notizie)

Vaccino Covid Johnson & Johnson, i dati sull’efficacia di due dosi. Da mesi si parlava di una possibile seconda dose per il vaccino J&J. Il vaccino Johnson & Johnson a iniezione singola, sviluppato dalla sua azienda farmaceutica Janssen, ha ricevuto un’autorizzazione all’uso di emergenza (EUA) negli Stati Uniti il 27 febbraio 2021 e un’autorizzazione all’immissione in commercio condizionale (CMA) da parte della Commissione europea l’11 marzo. (QuiFinanza)

https://it.sputniknews.com/20210921/vaccinazione-anti-covid-jj-pubblica-dati-sui-benefici-della-dose-di-richiamo-12993502.html. Vaccinazione anti-Covid, J&J pubblica dati sui benefici della dose di richiamo. (Sputnik Italia)

"Con l'intervallo di richiamo di due mesi, gli anticorpi sono aumentati di quattro volte Ma stando ai dati precedenti, già pubblicati, una dose di richiamo somministrata sei mesi dopo la prima porterebbe a livelli di anticorpi ancora più elevati. (LiberoQuotidiano.it)

Leggi anche Contro la variante Delta potrebbe servire un richiamo per il vaccino monodose di Johnson & Johnson. Come indicato, gli scienziati hanno mostrato anche l'efficacia della singola dose, com'è attualmente prevista la somministrazione standard del vaccino adenovirale. (Scienze Fanpage)

Il vaccino di Johnson and Johnson è attualmente l'unico vaccino a dose singola offerto negli Stati Uniti così come in Europa. (Today.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr