Vaccini, il Piemonte prova ad accelerare: 80 mila dosi in sette giorni

Vaccini, il Piemonte prova ad accelerare: 80 mila dosi in sette giorni
La Repubblica INTERNO

L'inizio delle vaccinazioni al personale della scuola (ansa). Da qui l'invito ai direttori generali delle Asl del Piemonte a rimodulare gli obiettivi vaccinali alla luce dei nuovi approvvigionamenti.

La macchina delle vaccinazioni in Piemonte ingrana il turbo.

Dall'inizio della campagna, quasi 2 mesi fa, sono state inoculate 310mila 908 dosi, pari al 79,2 per cento di quelle disponibili. "

Nonostante altri tagli alle forniture si profilino per marzo - arriveranno 460 mila dosi, 15300 in meno di quelle promesse - l'indicazioni alle Asl è a non conservare troppe scorte. (La Repubblica)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Ricoveri e tamponi. Oggi, sabato 20 febbraio 2021, sono 765 (pari al 3,7% dei 20.595 tamponi eseguiti) in più rispetto a ieri i casi di persone positive al coronavirus. (TorinoToday)

In provincia di Cuneo sarà domani, 23 febbraio, la data dei primi accertamenti in ospedale su tre cittadini cinesi residenti a Roreto di Cherasco. Dopo un primo test positivo, il secondo dà esito negativo e i contagi accertati, in Piemonte, scendono da 6 a tre (TargatoCn.it)

I casi sono così ripartiti: 106 screening, 446 contatti di caso, 250 con indagine in corso; per ambito: 24 RSA/Strutture Socio-Assistenziali, 80 scolastico, 698 popolazione generale. (LaGuida.it)

A Torino il centro e il Valentino presi d'assalto dai cittadini

Nel caso delle varianti, la sostanza non cambia, determinante rimane la tempestività dell’azione del sistema, per la quale gioca una parte non secondaria anche il senso di responsabilità dei cittadini. (newsbiella.it)

I ricoverati non in terapia intensiva sono 1.868 (+11 rispetto a ieri). I casi sono così ripartiti: 106 screening, 446 contatti di caso, 250 con indagine in corso; per ambito: 24 RSA/Strutture Socio-Assistenziali, 80 scolastico, 698 popolazione generale. (newsbiella.it)

A Torino l’area centrale è stata intasata di automobili di quanti si sono riversati in Centro e nei parchi cittadini. La bella giornata di sole ha indotto molti forse troppi a riversarsi nei centri cittadini e nei parchi creando ingorghi di automobili e di persone. (Quotidiano Piemontese)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr