Green pass e colori delle Regioni, nuove regole in arrivo anche in Sardegna

Green pass e colori delle Regioni, nuove regole in arrivo anche in Sardegna
Gallura Oggi INTERNO

Con i contagi in (lieve) risalita in Italia e lo spauracchio della variante Delta del Covid, si torna a parlare di zona gialla.

Un nuovo decreto con le regole per il green pass.

A rivelarlo, al termine della riunione odierna, è il presidente della Conferenza delle Regioni, Massimiliano Fedriga.

La cabina di regia insieme al presidente del Consiglio, Mario Draghi, sta lavorando anche per estendere l’obbligo del Green pass. (Gallura Oggi)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Ora che si ridiscutono i criteri per entrare ed uscire dalla singola zona c’è chi propone di ridurre a tre gli scaglioni. Mercoledì 21 Luglio 2021, 10:14 - Ultimo aggiornamento: 10:45. Dalla bianca alla rossa, passando per la zona gialla e l’arancione. (ilmessaggero.it)

L’andamento della campagna di vaccinazione consente di aggiornare gli indicatori a cui si legano l’assegnazione dei colori alle diverse zone e le conseguenti misure di restrizione”. La riunione della conferenza delle Regioni è stata aggiornata alle 09:00 di domattina. (Stretto web)

Tutti i pazienti risultati positivi, tranne 3, hanno completato la vaccinazione e risultano asintomatici o paucisintomatici Ne ha dato notizia il governatore del Veneto Luca Zaia parlando in un’intervista all’emittente televisiva ReteVeneta. (Corriere della Sera)

La proposta delle Regioni: “In giallo con terapie intensive sopra il 20% e ricoveri ordinari sopra il 30%” - L'Unione Sarda.it

Nuove norme ancora in fase di scrittura: il nuovo provvedimento sarebbe dovuto arrivare in Consiglio dei ministri già oggi, ma è slittato a domani. Quel che sembra certo, invece, è che il certificato verde diventerà obbligatorio per accedere a luoghi affollati e attività di svago. (ilmessaggero.it)

"Sia sulla revisione dei criteri per le zone che sull'uso del green pass sono in corso ulteriori interlocuzioni con il Governo e, dopo la discussione odierna, la Conferenza delle Regioni tornerà a riunirsi domattina per la definizione puntuale delle proposte". (il Giornale)

Si passa in zona gialla quando l’occupazione delle terapie intensive supera il 20% dei posti letto a disposizione e se quella dei reparti ordinari supera il 30%. (L'Unione Sarda.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr