Merkel da Biden: disaccordo sul gasdotto Nord Stream 2

Merkel da Biden: disaccordo sul gasdotto Nord Stream 2
Euronews Italiano ESTERI

A chi le chiedeva di fare un paragone tra le relazioni Germania-Stati Uniti nell’era Trump e in quella Biden, Merkel ha risposto diplomaticamente che è "nell’interesse di qualsiasi cancelliere lavorare con ogni presidente americano"

Dal canto suo, Merkel ha espresso le sue preoccupazioni in merito al divieto di viaggio dall’Europa agli Stati Uniti: "Ho sollevato il problema, sì.

"La mia opinione a riguardo è nota da tempo - ha detto Biden - i buoni amici possono essere in disaccordo. (Euronews Italiano)

Ne parlano anche altri giornali

Durante la conferenza stampa il presidente statunitense, che ha anche fatto alla cancelliera tedesca le condoglianze per l'alluvione in Germania, ha toccato numerosi altri temi. L'amicizia con Berlino. (Ticinonline)

Poi ha reso omaggio ad Angela Merkel, vicina a lasciare la guida del Paese dopo 16 anni. Biden a Merkel: Russia non usi energia come arma. leggi anche. Cuba, prime concessioni del governo dopo le proteste. (Sky Tg24 )

Lo dico davvero. Joe Biden, nel corso della conferenza stampa congiunta alla Casa Bianca, ha reso omaggio ad Angela Merkel, al suo ultimo viaggio in Usa da cancelliera e vicina a lasciare la guida della Germania dopo 16 anni. (Corriere TV)

Ischinger: “Berlino ha perso credibilità per il Nord Stream 2”

"Continuiamo a supportare la sovranità del territorio ucraino e le loro aspirazioni euro-atlantiche - ha detto Biden - Siamo insieme, e continueremo a farlo, nel difendere i nostri alleati orientali nella Nato dalle aggressioni russe" (Corriere TV)

"Sono scioccata dal disastro che ha colpito così tante persone nelle aree colpite dall'alluvione", ha detto la cancelliera tedesca Angela Merkel, secondo quanto riferito dal suo portavoce Steffen Seibert su Twitter, "Le mie condoglianze vanno ai parenti dei morti e dei dispersi. (Italia Oggi)

«Mi mancherà ai summit internazionali». Joe Biden ha reso così omaggio, ricevendola nello Studio Ovale, ad Angela Merkel. (La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr