Addio a Paul Ritter, l’attore di Chernobyl e Harry Potter. Il 54enne stroncato da un tumore al cervello

Addio a Paul Ritter, l’attore di Chernobyl e Harry Potter. Il 54enne stroncato da un tumore al cervello
Periodico Italiano CULTURA E SPETTACOLO

Oltre a ricevere molti elogi per le sue apparizioni cinematografiche e televisive, Paul Ritter ha goduto del plauso della critica anche per la sua importante carriera teatrale

Nel 2019 ha recitato nella serie TV “Chernobyl”. Paul Ritter era molto famoso nel Regno Unito per il ruolo di Martin Goodman nella sitcom Friday Night Dinner.

E’ morto all’età di 54 anni l’attore Paul Ritter.

Nel 2020 ha preso invece parte alla serie TV “Belgravia”. (Periodico Italiano)

Se ne è parlato anche su altri media

Sul grande schermo, ha avuto ruoli in diversi film di alto profilo tra cui Harry Potter e il principe mezzosangue Il cinema e il mondo dello spettacolo in generale piangono la morte di Paul Ritter, l’attore di soli 55 anni considerato dalla critica uno dei più bravi caratteristi al mondo. (Ck12 Giornale)

Poi è diventato un volto della serie tv Friday Night Dinner Il pubblico lo ha conosciuto per il ruolo dell’ingegnere russo Djatlov nella serie tv Chernobyl, in onda su Sky, e per aver recitato anche in Harry Potter. (Gossip e TV)

Morto Paul Ritter. Gli appassionati delle imprese del piccolo mago nella scuola di magia di Hogwarts ricorderanno senza dubbio il personaggio Eldred Worple presente in Harry Potter e il principe mezzosangue. (Solonotizie24)

E' morto l'attore inglese Paul Ritter, aveva recitato in "Chernobyl" e Harry Potter

Oltre al grande schermo, per l’appunto, il piccolo schermo. Nella comunicazione ha poi confermato che Paul Ritter è effettivamente deceduto nella sua abitazione. (TuttiVip)

Si è spento a 54 anni l'attore famoso per aver interpretato l'ingegnere russo in Chernobyl. A dare notizia della prematura scomparsa è stato l’agente dell’attore che aveva avuto un ruolo anche in Harry Potter e il Principe Mezzosangue. (LaScimmiaPensa.com)

Ne ha dato il suo notizia il suo agente: “Si è spento serenamente, a casa, nella giornata di lunedì, con la moglie Polly e i figli Frank e Noah. Era un attore di grande talento, capace di interpretare un’enorme varietà di ruoli sul palco e davanti allo schermo. (Sky Tg24 )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr