F1: scontro Hamilton-Verstappen, la furia della Red Bull

F1: scontro Hamilton-Verstappen, la furia della Red Bull
Sportal INTERNO

18 Luglio 2021. "Tutti quelli che corrono a Silverstone sanno che lì non si passa.

Esplode con tutta la sua forza lo scontro tra Red Bull e Mercedes dopo lo schianto di Max Verstappen nei primi giri del Gran Premio di Gran Bretagna.

È al 100% colpa di Hamilton".

È al 100% colpa di Hamilton”

Dopo un contatto con Lewis Hamilton, il pilota olandese è finito contro le barriere a 300 all'ora, distruggendo la sua vettura (il danno potrebbe essere superiore al milione, il driver sembra invece illeso). (Sportal)

La notizia riportata su altre testate

90. [F1] – Buon pomeriggio cari lettori di FormulaPassion.it e bentrovati con l’appuntamento dedicato alla diretta testuale del Gran Premio di Gran Bretagna 2021, decima tappa del campionato mondiale di Formula 1. (FormulaPassion.it)

Chiaro, le responsabilità sono da ripartire tra i due, ma Hamilton è entrato dove non c’era la possibilità. Allo start, Verstappen è molto bravo a tenere testa ad uno scatenato Hamilton, sfruttando tutta la pista a sua disposizione. (Circus Formula 1)

La classifica finale. 1) Hamilton. 2) Leclerc. 3) Bottas. 4) Norris. 5) Ricciardo. 6) Sainz. 7) Alonso. 8) Stroll. 9) Ocon. 10) Tsunoda. 11) Russel. 12) Gasly. 13) Giovinazzi. 14) Latifi. 15) Raikkonen. (Il Veggente)

Verstappen come sta? In ospedale per una Tac alla testa, impatto a forza di 51G

Come riportato da Sky Sport, però, il 23enne della Red Bull si sentiva ancora un po' scombussolato a un'ora e mezzo dall'impatto, e per questo motivo si sottoporrà ad una Tac alla testa per evidenziare se c'è stato un eventuale trauma cranico a seguito del violento impatto Domenica 18 Luglio 2021, 17:43 - Ultimo aggiornamento: 17:57. (ilmessaggero.it)

"Verstappen sta bene, ma è stato portato in ospedale per una tac alla testa". Il pilota esce dall'abitacolo con le sue gambe ma è entrata in campo l'unità medica della gara. (Adnkronos)

Giovinazzi 6, il suo posto dopo il gp di Silverstone di F1 spiega perfettamente la sua prestazione: “Un’altra gara solida Nonostante fosse un circuito dove la Mercedes era più veloce, la prima sprint race della storia va a Verstappen (SuperNews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr