Vaccino ai bimbi a dicembre. Sarà volontario, niente obbligo né Green pass

Vaccino ai bimbi a dicembre. Sarà volontario, niente obbligo né Green pass
L'HuffPost SALUTE

Esclusa, al momento, l’ipotesi di obbligo vaccinale e di green pass per i più piccoli.

È una valutazione che verrà fatta progressivamente”, ha detto, ricordando che “il rischio dell’infezione sta diventando molto superiore al rischio del vaccino”.

“Il primo passaggio - ha spiegato Speranza in conferenza stampa dopo il Cdm che ha dato il via libera al decreto sul super green pass - è l’approvazione di Ema del vaccino Pfizer per i bambini nella dose ridotta. (L'HuffPost)

Su altri media

Green Pass, cosa cambierà per i bambini? È quanto emerso alla cabina di regia sulle nuove misure per arginare la quarta ondata Covid, nel corso della quale sarebbe stato esclusa ogni ipotesi di estensione della certificazione verde in questo senso. (Leggo.it)

Giorgio Palù, presidente dell'Aifa e componente del Comitato tecnico scientifico, non sembra escludere a priori l'obbligo vaccinale per i bambini di età compresa tra i 5 e gli 11 anni. Intanto, una circolare del ministero della Salute dispone l’anticipo della dose booster del vaccino anti-Covid dai 6 ai 5 mesi. (il Giornale)

Palù: “Se Ema anticipa decisione sul vaccino per i bambini dai 5 agli 11 anni, in Italia verosimile…

Dopo la decisione dell’Ema, infatti, “l’Aifa si riunisce rapidamente, e nel giro di ventiquattro ore dà la sua approvazione” “L’Ema sta già discutendo, ed è possibile che tra oggi e domani anticipi rispetto a fine novembre” la decisione sul vaccino per la fascia 5-11 anni. (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr