Totti: “A casa sono un ‘ospite’ di Ilary. La più grande paura? Quando ho smesso di giocare”

Totti: “A casa sono un ‘ospite’ di Ilary. La più grande paura? Quando ho smesso di giocare”
RomaNews RomaNews (Sport)

Francesco Totti, leggenda della Roma, è stato intervistato da Diletta Leotta su DAZN tramite un botta e risposta al telefono, viste le misure di sicurezza anti-coronavirus che obbligano tutti a restare a casa.

Ne parlano anche altre testate

Il Capitano è il Capitano: grande Francesco". As Roma: "L'inizio di una leggenda" 27 anni fa l'esordio ufficiale in giallorosso di Francesco Totti: "Un amore che non avrà mai fine" Era il match contro il Brescia (Rai News)

E non sono mancati i commenti del colleghi ed ex compagni di squadra, da(«Onore a te») ache, nonostante il suo presente alla Juventus affianco a una stella del calibro di, non esita a commentare: «Il più grande». (Leggo.it)

Ma, in fondo, i Totti sono comunque gente semplice e il racconto a Dazn dell’ex capitano della Roma lo dimostra: “Lo schieramento di casa mi vede totalmente in difesa, come la maggior parte dei mariti italiani: stai a casa però è come se fossi un ospite. (La Gazzetta dello Sport)

Fortunatamente avendo vicino la mia famiglia, i miei amici e i miei bambini sono riuscito a voltare pagina tranquillamente, fortunatamente. La quarantena non ferma la voglia di scherzare di Francesco Totti (ForzaRoma.info)

(F. BALZANI) - «Come tutti i mariti italiani in questi giorni gioco in difesa». Una pagina che potrebbe essere riaperta da El Shaarawy: «Roma è casa mia, tornare mi piacerebbe ma non è il momento per parlarne». (LAROMA24)

SUL PASSATO E L’ADDIO AL CALCIO – “I momenti più belli ai quali mi aggrappo in questo periodo sono sicuramente la vittoria dello scudetto e la vittoria del Mondiale. Anche Francesco Totti, come del resto tutti gli altri, si trova chiuso in casa a causa dell’emergenza Coronavirus. (CalcioWeb)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti