Dosi addizionali e dosi "booster": quando fare il terzo vaccino anti covid

Dosi addizionali e dosi booster: quando fare il terzo vaccino anti covid
Today.it SALUTE

La dose 'booster', diversamente da quella addizionale, verrà invece somministrata dopo 6 mesi dall'ultima dose definendo la strategia in favore di ulteriori gruppi tra cui fragili e a maggiore rischio per esposizione professionale.

Come ribardito dal commissario Figliuolo il 20 settembre inizierà la somministrazione della terza dose vaccinale utilizzando uno qualsiasi dei 2 vaccini mRNA autorizzati, ovvero Pfizer per i maggiori di 12 anni e Moderna per i maggiori di 18. (Today.it)

Su altri media

L’Azienda Sanitaria Locale di Rieti ha proceduto alla somministrazione del vaccino Pfizer, in terza dose, ai residenti nel territorio della provincia di Rieti, che hanno subito un trapianto di organo solido e che hanno completato il primo ciclo vaccinale nei mesi scorsi” Milano, 15 set. (LaPresse)

Ecco la circolare del Ministero della Salute. Sarà possibile utilizzare come dose addizionale Pfizer nei soggetti di età ≥ 12 anni e Moderna nei soggetti di età ≥ 18 anni. La dose addizionale va somministrata dopo almeno 28 giorni dall’ultima dose (Quotidiano Sanità)

Vaccino Covid, terza dose da fine settembre: il piano della Regione Campania Terza dose di vaccino anti-Covid in Campania a partire dalla fine di settembre. Con il via libera dell‘Aifa, l'agenzia italiana del farmaco, alla terza dose di vaccino, anche in Campania si prepara il piano per le nuove somministrazioni. (Fanpage.it)

Vaccini, avviata somministrazione terze dosi a fragili a Rieti

Il via libera per la terza dose dovrebbe scattare dalla prossima settimana. Obiettivo primario della sanità di casa nostra: evitare altre morti e quindi blindare le persone più fragili (anziani e persone con malattie invalidanti). (PerugiaToday)

Intanto, varie regioni - dalla Lombardia al Veneto alla Toscana - si dicono pronte a partire con la terza dose dal 20 settembre, come indicato dal commissario all'emergenza Francesco Paolo Figliuolo Saranno dieci le categorie di pazienti che riceveranno prioritariamente la terza dose di vaccino anti-Covid, a partire da trapiantati e malati oncologici con determinate specificità. (ilgazzettino.it)

(LaPresse) – La Asl di Rieti ha avviato la somministrazione del vaccino anti-Covid19 in terza dose per i soggetti vulnerabili. Rieti, 14 set. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr