Da venerdì 9 aprile aperte le prenotazioni per le vaccinazioni dei cittadini estremamente fragili

Da venerdì 9 aprile aperte le prenotazioni per le vaccinazioni dei cittadini estremamente fragili
Approfondimenti:
varesenews.it INTERNO

Per agevolare questa fase della campagna vaccinale, per ciascuna Ats è stato individuato un ‘vax manager’, una figura ad hoc a cui i soggetti fragili che devono fare il vaccino potranno rivolgersi per avere informazioni sulle somministrazioni e sulla campagna vaccinale.

«A partire da domani, venerdì 9 aprile, i lombardi in condizioni di estrema vulnerabilità e le persone con disabilità grave non in carico ad una struttura ospedaliera potranno prenotare la vaccinazione anti-Covid. (varesenews.it)

La notizia riportata su altri media

I nuovi casi per provincia:. Milano: 881 di cui 310 a Milano città;. Bergamo: 241;. Brescia: 512;. Como: 213;. Questi i dati diramati da Regione Lombardia, che confermano il calo anche dei ricoveri: -2 nelle terapie intensive e -249 in altri reparti. (Cremonaoggi)

Quando le somministrazioni iniziano, insomma, non c’è ancora certezza su dove e quando i cittadini potranno essere convocati. Vorremmo arrivare ad uno stralcio rispetto a quanto precedentemente pattuito: gli importi predefiniti nel contratto non possono essere quelli che verranno corrisposti ad Aria. (Il Fatto Quotidiano)

Dati dai quali si evince che al momento sono state utilizzate il 51% delle dosi di AstraZeneca consegnate alla Lombardia e il 54% di quelle Moderna, a fronte di un più alto 86% delle dosi Pfizer consegnate. (Cremonaoggi)

Vaccini Lombardia, Pd "Su fragili, disabili e caregiver errori e informazioni contradditorie"

Prosegue a ritmo sostenuto la vaccinazione del personale scolastico che ha aderito alla campagna L’ultimo aggiornamento certifica che la Lombardia ha somministrato 1.877.416 dosi, quindi entro la fine della settimana supereremo sicuramente i 2 milioni di inoculazioni. (La Voce di Mantova)

La vaccinazione per questi soggetti è stata avviata il 18 marzo scorso presso i centri di riferimento delle strutture sanitarie pubbliche e private della Lombardia e 47.936 hanno già ricevuto la prima dose. (Vanity Fair Italia)

Pd “Su fragili, disabili e caregiver errori e informazioni contradditorie”. “Errori e informazioni contraddittorie nel piano vaccinale lombardo continuano a creare disagi. L’apertura delle prenotazioni per queste categorie è attiva in Lombardia da questa mattina ma molti non sono riusciti a prenotarsi. (Prima Monza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr