Manchester City, prestito da 650 milioni di dollari. Superato il Barcellona

Manchester City, prestito da 650 milioni di dollari. Superato il Barcellona
Per saperne di più:
Il Sole 24 ORE SPORT

2' di lettura. Arriva un maxi-assegno (e un maxi-debito) per il Manchester City, il club di calcio inglese degli emiri di Abu Dhabi.

La squadra, laureata campione in Premier League ma reduce dalla deludente sconfitta in finale di Champions League contro il Chelsea dell'italiano Jorginho, ha raccolto sul mercato 650 milioni di dollari.

Il prestito è stato acceso dal City Football Group, holding di Abu Dhabi: è il più grande finanziamento mai messo in piedi nel mondo del calcio: la società emiratina punta a espandere

(Il Sole 24 ORE)

Se ne è parlato anche su altri giornali

All’interessamento di Bayern Monaco, Liverpool, Chelsea si è aggiunto più di recente anche quello molto pericoloso del Manchester City e di Pep Guardiola. Federico Chiesa è reduce da uno straordinario Europeo che lo ha messo in vetrina sotto i riflettori anche del calciomercato. (DirettaGoal)

Come riportato dal Daily Star, Chelsea e Manchester City non hanno intenzione di ingaggiare Antoine Griezmann. I due club inglesi hanno però altri obbiettivi e non sono disposti a spendere tanto per un giocatore di 30 anni (Calciomercato.com)

Il primo avrebbe rifiutato il rinnovo di contratto offertogli dagli Spurs prima dell’inizio di Euro 2020, il secondo deve ancora firmare il prolungamento. Su entrambi c’è anche la Juve (Juventus News 24)

Ultime mercato: Citizens sulle tracce di Kane e Grealish

Già utilizzato tra i grandi l'anno scorso, quando giocava tra le fila del Mechelen, parliamo di un terzino di piede destro tutto forza fisica e portato naturalmente ad avanzare per supportare la manovra d'attacco. (TUTTO mercato WEB)

E l’infortunio alla caviglia che ha impedito all’ex Fiorentina di partecipare all’intero match contro gli inglesi, inclusa l’appassionante coda dal dischetto , non ha cambiato nulla riguardo all’interessamento di Bayern Monaco, Liverpool, Chelsea e Manchester City (Tuttosport)

ULTIME DI MERCATO DALL’INGHILTERRA. Per arrivare alla grande cifra Bernardo Silva e Gabriel Jesus sarebbero i sacrificati. L’ultima finalista di champions league vuole vincere la competizione europea, ma è stretta sorvegliata dall’Uefa, necessario quindi qualche sacrificio (Europa Calcio)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr