Alfa Romeo: i nuovi modelli saranno prodotti solo su richiesta

Alfa Romeo: i nuovi modelli saranno prodotti solo su richiesta
ReporTMotori SCIENZA E TECNOLOGIA

Negli ultimi mesi siamo passati dal 38 al 72% di produzione già destinata al momento dell’avvio della linea di montaggio.

Lancia e Alfa Romeo saranno acquistabili solo su richiesta. Il nuovo modello produttivo “build to order“ consente di evitare lo stock di auto invendute che hanno un riflesso negativo sui prezzi e sui margini di tutta la filiera dell’auto.

Come impatterà questo nuovo modello produttivo dal punto di vista economico lo si vedrà appena sarà trascorso un po’ di tempo dall’applicazione

Tempo di lettura: 2 minuti. (ReporTMotori)

Su altre fonti

L’Alfa Romeo Giulia dovrebbe essere sostituita nei prossimi anni. Leggi di più sull’Alfa Romeo. Alfa Romeo non ha rivelato molto su questi modelli, quindi abbiamo raccolto come pensiamo sarà la futura gamma Alfa. (Buzznews portale di notizie)

Il biscione adotterà una strategia di vendita denominata “built to order”, vale a dire “costruito su ordinazione”. Cambia la strategia di produzione e vendita in ottica futura di Alfa Romeo. (Autoappassionati.it)

ha pubblicato una lista di componenti che equipaggeranno le future vetture Alfa Romeo e Maserati. Tecnologia e design che il pubblico alfista assaggerà già su Alfa Romeo Tonale con i disegni ufficiali che saranno svelati all’inizio del prossimo anno. (F1inGenerale)

Alfa Romeo Tonale: conferma definitiva sulla produzione - AlfaVirtualClub

A ben guardare i piani di rilancio proposti (al momento sotto forma di dichiarazioni, comunque plausibili) da Jean-Philippe Imparato, CEO di Alfa Romeo, il 2021 dovrebbe essere l’ultima annata di magra per il Biscione. (ClubAlfa.it)

Lo schermo touch non preclude l’utilizzo del noto rotary pad che permette passaggi tra i vari menù attraverso alcune veloci gesture. Tempo di lettura: (Autoappassionati.it)

Alfa Romeo Tonale: si parte a marzo 2022. La produzione dell’Alfa Romeo Tonale nello stabilimento di Pomigliano d’Arco prenderà il via il prossimo marzo 2022, con alcuni mesi di ritardo rispetto a quanto aveva previsto FCA lo scorso anno. (AlfaVirtualClub)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr