BORSA ITALIANA OGGI/ Chiusura a +0,94%, Leonardo a +10,05% (19 febbraio 2021)

BORSA ITALIANA OGGI/ Chiusura a +0,94%, Leonardo a +10,05% (19 febbraio 2021)
Il Sussidiario.net ECONOMIA

Il cambio euro/dollaro resta sopra quota 1,21, mentre lo spread tra Btp e Bund scende sotto i 93 punti base.

I rialzi più significativi sono quelli di Banca Mediolanum (+0,7%), Campari (+2%), Cnh Industrial (+0,8%), Exor (+0,8%), Generali (+0,8%), Leonardo (+7,4%), Moncler (+7,3%), Pirelli (+0,7%) e Stm (+1,1%).

PIAZZA AFFARI PROVA A TORNARE A 23.000 PUNTI. Non mancano dati macroeconomici rilevanti in diffusione nella giornata di oggi. (Il Sussidiario.net)

Su altre fonti

Bene Campari (+1,6%) il giorno successivo ai conti e guadagni per i semiconduttori con Stm (+0,8%) e nell’industria per Interpump (+0,7%). Corrono in cima al listino principale Moncler (+7%) il giorno dopo i conti, e Leonardo (+8,2%), col titolo rimasto bloccato qualche minuto in asta di volatilità, il giorno dopo un accordo con Danieli e Saipem per la riconversione green dell’acciaio. (gazzettadimilano.it)

iazza Affari si conferma debole nel finale di seduta. Sotto pressione Inwit (-2,8%), Diasorin (-2,37%) e Nexi (-2,39%), mentre riduce il calo Campari (-0,33%), scesa fino al 2% dopo i conti che hanno deluso le attese degli analisti. (La Gazzetta del Mezzogiorno)

In calo Eni(-0,72%), insieme al greggio, mentre Moncler (-0,12%) si è mossacon cautela in attesa dei conti diffusi a borsa ormai chiusa.. – MILANO, 18 FEB – Piazza Affari ha chiuso in calo. (Corriere Quotidiano)

Borse europee prudenti, Piazza Affari inclusa

Quotazioni del petrolio ancora in rialzo: il greggio Wti sale a 61,56 dollari al barile (+0,69%) mentre il Brent raggiunge i 64,95 dollari al barile (+0,95%). Borse asiatiche quasi tutte in calo comprese le Piazze cinesi tornate alle contrattazioni dopo il periodo di festività. (Bizjournal.it - Liguria)

Performance peggiore per il Nasdaq (-0,72% a 13.864 punti, dopo aver toccato un minimo intraday a 13.714 punti). L’utile netto è sceso a 300,35 milioni di euro, dai 358,69 milioni contabilizzati nel 2019 (SoldiOnline.it)

Lieve aumento per il petrolio (Light Sweet Crude Oil), che mostra un rialzo dello 0,44%.Sui livelli della vigilia lo spread, che si mantiene a +95 punti base, con il rendimento del BTP decennale che si posiziona allo 0,59%. (Il Messaggero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr