Sampdoria, Prelec: "Sogno lo scudetto con la Primavera"

Sampdoria, Prelec: Sogno lo scudetto con la Primavera
Mondoprimavera SPORT

Per il futuro ho intenzione di stare qui, ho ragionato insieme a papà e procuratore e per diventare professionista questa è la soluzione migliore.

Quest'anno voglio raggiungere la doppia cifra, a livello di squadra desidero lo scudetto; siamo una famiglia e possiamo fare grandi cose.

Ecco le sue parole:. “Appena ho iniziato l'avventura con questa maglia con mister Cottafava ho giocato praticamente tutte le partite e abbiamo fatto molto bene, posizionandoci sesti ma a causa del Covid ci siamo dovuti fermare. (Mondoprimavera)

La notizia riportata su altri giornali

Per questo motivo, gli uomini di Claudio Ranieri non avranno vita facile nella sfida contro la corazzata azzurra. Domenica la Sampdoria sfiderà il Napoli nel match della 30a giornata di Serie A: ecco 3 blucerchiati da evitare al Fantacalcio. (Sampdoria News 24)

Il patron del Doria infittisce i contatti con tecnici e direttori sportivi: fra gli altri Stankovic e Italiano per la panchina, Daniele Faggiano per il ruolo di direttore sportivo Il Secolo XIX: "Il casting di Ferrero per la Samp di domani". (TUTTO mercato WEB)

Al momento, anche il futuro di Carlo Osti e Riccardo Pecini è in bilico. PER TUTTE LE NOTIZIE SULLA SAMPDORIA VAI SU SAMPNEWS24. In caso di licenziamento, Vagnati potrebbe essere un nome molto chiacchierato in casa Sampdoria. (Calcio News 24)

CdS – Sampdoria-Napoli, Gattuso può attuare il turnover: Ospina in lizza

Dopo la sconfitta nel discusso recupero contro la Juventus, gli uomini di Gattuso ripartiranno da Genova, sponda blucerchiata. Ecco dove vedere il Napoli in tv e in live streaming domenica. (CalcioNapoli1926.it)

Tra le mura del Ferraris la Sampdoria si affiderà a Manolo Gabbiadini e a Fabio Quagliarella Keita Balde spera di ritagliarsi uno spazio in Sampdoria Napoli: l’attaccante scalpita e si dice pronto, ma Ranieri pensa a Quagliarella e Gabbiadini. (Sampdoria News 24)

Quando Juventus-Napoli è finita, la testa si è già lanciata alla Sampdoria, a una partita che ha valore egualmente doppio, perché le finali ora sono nove ed è vietato sbagliare. Bisogna evitare le insidie dell’acido lattico e andare incontro alla Sampdoria con un Napoli possibilmente fresco. (CalcioNapoli1926.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr