Milan-Verona, ecco 9 curiosità sulla partita di San Siro / Serie A News

Pianeta Milan SPORT

Il Milan, attraverso il proprio sito ufficiale, ha condiviso nove curiosità sulla partita di questa sera in programma a San Siro alle ore 20:45. Renato Panno. (Fonte: acmilan.com). Archiviata la sosta, la squadra torna in modalità campionato.

A San Siro arriva il Verona di Tudor, formazione che ha ritrovato smalto e fiducia nelle ultime settimane.

Dal 1994/95 soltanto altri quattro giocatori del Milan hanno segnato almeno tre reti nelle prime due partite giocate a San Siro in Serie A: Bacca, Balotelli, Bierhoff e Pato

In attesa del fischio d'inizio dell'8° giornata di Serie A, ecco alcune statistiche e curiosità sulla sfida con gli scaligeri. (Pianeta Milan)

Su altre testate

Mister Tudor dovrebbe optare per il 3-4-2-1, con Montipò tra i pali e il trio di difesa composto da Dawidowicz, Gunter e Casale; a centrocampo potrebbero giocare Faraoni, Tameze, Veloso e Lazovic, con Barak e Caprari a sostegno della punta centrale, che dovrebbe essere Simeone (Milan News)

Rade Krunic ha appena recuperato da un lungo infortunio, quindi la sensazione è che tocchi nuovamente a Maldini partire titolare. Dopo il match contro lo Spezia (in cui ha segnato il suo primo gol in Serie A), il figlio di Paolo ha la possibilità di giocare nuovamente dal primo minuto, questa volta però a San Siro. (Pianeta Milan)

Probabile formazione (3-4-1-2): Montipò; Dawidowicz, Günter, Casale; Faraoni, Tameze, Veloso, Lazovic; Barak; Lasagna, Simeone Günter, Casale; Faraoni, Tameze, Veloso, Lazovic; Barak, Caprari; Simeone. (Calcio Hellas)

Milan ed Hellas Verona chiudono il sabato di Serie A, con l’anticipo serale delle 20:45 in scena a San Siro. Di seguito, l’undici scelto dai due allenatori, Pioli e Tudor: Milan-Verona, le formazioni ufficiali MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu, Calabria, Tomori, Romagnoli, Ballo-Touré, Kessié, Bennacer, Saelemakers, Maldini, Rebic, Giroud. (Calcio In Pillole)

Questa sera, in occasione della sfida di campionato contro il Verona, sugli spalti ci saranno circa 42 mila spettatori, arrivando così al tutto esaurito. Per ragioni organizzative - e al fatto che i biglietti per il primo e secondo anello fossero stati messi in vendita con le vecchie norme del governo - il Milan ha preferito non cambiare le cose, ma dalla prossima gara interna ci sarà l’apertura al 75% della capienza (Milan News)

Attiva Ora. Come arriva il Milan : mancheranno Maignan, Plizzari, Theo Hernandez, Bakayoko e Messias, mentre saranno disponibili Calabria, Giroud e Maldini. Sulla trequarti, con Brahim Diaz out per la positività al Covid, spazio a Saelemaekers, Maldini e Rebic (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr