ALLARME EGAN BERNAL, IL GIRO È IN FORSE

ALLARME EGAN BERNAL, IL GIRO È IN FORSE
TUTTOBICIWEB.it SPORT

Al momento Bernal è in squadra, ma da troppo tempo rimbalzano notizie contrastanti e si susseguono rumors sulla sua defezione.

Una cosa è certa: sarà un Giro in corsia.

Forza Egan, il Giro ha bisogno del tuo talento, del tuo sorriso, della tua classe

Francamente, per lui ma anche per noi, speriamo che queste siano solo voci e come tali restino.

Tra acciaccati e convalescenti, quello di quest'anno sarà un Giro d'Italia piuttosto ammaccato. (TUTTOBICIWEB.it)

Ne parlano anche altre testate

D’altronde, anche al Tour de France del 2019, per quindici giorni, non incantò Alla Tirreno-Adriatico, però, Egan ha parzialmente deluso le attese. (OA Sport)

Che sia un segno del destino su un possibile tris, dopo le vittorie al Giro del 2013 e 2016? Un recupero lampo, dopo la caduta del 14 aprile mentre si allenava vicino casa, sulle strade del Canton Ticino. (la voce d'italia)

Vincenzo Nibali aveva parlato delle sue condizioni fisiche in un video dall’account Twitter della Trek-Segafredo confermando il fatto che era già tornato in bicicletta e che si stava allenando. Il Giro d'Italia numero 104 della storia partirà sabato da Torino per concludersi domenica 30 maggio 2021 a Milano dopo 21 tappe e 3479 chilometri. (Sport Fanpage)

Vincenzo Nibali parteciperà al Giro d’Italia 2021: l’annuncio social della Trek-Segafredo

TREDICESIMA TAPPA Venerdì 21 maggio: Ravenna-Verona (197 km). Tappa di pianura dedicata a Dante Alighieri nel settecentesimo anniversario dalla morte. ’ITALIA 2021: IL PERCORSO AI RAGGI X. PRIMA TAPPA Sabato 8 maggio: Torino-Torino (9 km) – cronometro individuale. (OA Sport)

“È stata una corsa contro il tempo e sono molto felice di averla vinta”, ha commentato Nibali. Per il messinese 36enne sarà un Giro difficile, ma la voglia sicuramente non gli manca. (Sportpress24.com)

La notizia che tifosi e appassionati attendevano è arrivata: Vincenzo Nibali sarà regolarmente al via della corsa rosa 2021, che scatterà l’8 maggio da Torino. La presenza di Nibali, già vincitore del Giro nel 2013 e nel 2016, era stata messa in dubbio dalla caduta riportata lo scorso 14 aprile. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr