Milan, intervento a Tomori perfettamente riuscito: ora un mese di stop per l'inglese

TUTTO mercato WEB SPORT

I tempi di recupero sono stimabili in trenta giorni"

Milan, intervento a Tomori perfettamente riuscito: ora un mese di stop per l'inglese. vedi letture. Comunicato ufficiale del Milan, che aggiorna circa le condizioni di Fikayo Tomori dopo l'operazione a cui il centrale inglese si è sottoposto oggi: "AC Milan comunica che Fikayo Tomori è stato sottoposto ad un intervento in artroscopia del ginocchio sinistro per risolvere la lesione del menisco mediale occorsa ieri. (TUTTO mercato WEB)

La notizia riportata su altri giornali

Stamattina il difensore rossonero si è sottoposto agli esami svolti hanno evidenziato una lesione del menisco mediale del ginocchio sinistro. (MilanLive.it)

Stefano Bressi. AC Milan comunica che Fikayo Tomori è stato sottoposto ad un intervento in artroscopia del ginocchio sinistro per risolvere la lesione del menisco mediale occorsa ieri. Fonte: acmilan.com. (Pianeta Milan)

I tempi di recupero sono in linea con quelli standard legati a questo tipo di problema come è accaduto a Florenzi a fine settembre”. I tempi di recupero sono stimabili in trenta giorni”. Ne abbiamo parlato con il Dott. (Radio Rossonera)

Questo il comunicato:. “AC Milan comunica che Fikayo Tomori è stato sottoposto ad un intervento in artroscopia del ginocchio sinistro per risolvere la lesione del menisco mediale occorsa ieri. Fikayo sta bene e inizierà da subito il percorso riabilitativo. (Spazio Milan)

Ecco la nota ufficiale del Milan, in cui vengono anche fissati i tempi di recupero del difensore anglo-canadese: “AC Milan comunica che Fikayo Tomori è stato sottoposto ad un intervento in artroscopia del ginocchio sinistro per risolvere la lesione del menisco mediale occorsa ieri. (CalcioMercato.it)

RECUPERO – La notizia è che Tomori contro l’Inter non ci sarà. Nella sfida di Coppa Italia di ieri contro il Genoa infatti è uscito infortunato Fikayo Tomori per un problema al ginocchio. (Inter-News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr