Albano Crocco, sequestrata la villetta del nipote Claudio Borgarelli. L’uomo non è indagato

I Carabinieri hanno lavorato a lungo nella villetta di un nipote di Albano Crocco, l’infermiere in pensione il cui corpo è stato trovato senza testa in un bosco di Craviasco di Lumarzo. L’uomo, presente ai controlli nella sua abitazione, non risulta indagato. La villetta…Continua a leggere → Fonte: La Prima Pagina La Prima Pagina
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....