Precedente : L'Etna è ancora agitato

Precedente : L'Etna è ancora agitato
lasiciliaweb | Notizie di Sicilia INTERNO

Secondo il monitoraggio dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia-Osservatorio etneo di Catania l’ampiezza media del tremore vulcanico mostra valori elevati con tendenza all’incremento.

Anche l’attività infrasonica ha raggiunto livelli elevati; il tasso di accadimento e l’energia dei transienti infrasonici sono in aumento

Quarto evento parossistico in altrettanti giorni: fontane di lava dal cratere di sud-est, una colata ha percorso circa 200 metri GUARDA LA DIRETTA. (lasiciliaweb | Notizie di Sicilia)

La notizia riportata su altre testate

Una nuova attività parossistica è in corso sull'Etna. (Video Francesco Agati) (Il Messaggero)

La sorgente del tremore e’ localizzata al di sotto del cratere di Sud-Est, nell’intervallo di profondita’ 2-600-2.700 metri sopra il livello del mare Una debole attivita’ stromboliana e’ in corso dalla bocca orientale del cratere di Sud-Est dell’Etna. (MeteoWeb)

È l’immagine dell’Etna, protagonista in questi giorni di una spettacolare eruzione, immortalata dal satellite Sentinel-2, una delle sentinelle del pianeta del programma Copernicus, di Commissione Europea e Agenzia Spaziale Europea (Esa). (Giornale di Sicilia)

L'eruzione dell'Etna ripresa dal satellite Copernicus Sentinel-2

Il flusso lavico è sceso sul versante orientale del cono, dirigendosi verso la Valle del Bove. Ma la seconda grande esplosione di giovedì 18 ha diffuso lava per circa 1,3 chilometri lungo il fianco meridionale del vulcano. (AGI - Agenzia Italia)

Una colata generata da un trabocco sul fianco orientale del cono ha percorso circa 200 metri. Secondo il monitoraggio dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia-Osservatorio etneo di Catania l’ampiezza media del tremore vulcanico mostra valori elevati con tendenza all’incremento. (lasiciliaweb | Notizie di Sicilia)

Il satellite dell’Esa, l’Agenzia spaziale europea, Sentinel-2 giovedì alle 10,40 (ora italiana) è passato sopra la Sicilia e ha scattato una straordinaria immagine delle ultime colate laviche dell’Etna, che da quale giorno è entrato in eruzione. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr