Concorso scuola, chi non ha superato lo Stem può presentarsi all’ordinario?

Concorso scuola, chi non ha superato lo Stem può presentarsi all’ordinario?
Approfondimenti:
Tecnica della Scuola INTERNO

Chi non è riuscito nel proposito di essere immesso in ruolo a seguito della partecipazione al precedente concorso Stem, potrà presentarsi al prossimo concorso ordinario il cui bando è atteso nelle prossime settimane?

Sì, le nuove procedure selettive del concorso ordinario non sono precluse a chi avesse fallito il concorso precedente sulle discipline scientifico-tecnologiche.

Concorso scuola, chi non ha superato lo Stem può presentarsi all’ordinario?

Corsi di preparazione al concorso scuola. (Tecnica della Scuola)

Se ne è parlato anche su altri media

La procedura concorsuale:. -prova preselettiva prevista solo nel caso in cui si registri un alto numero di domande di candidatura;. – valutazione dei titoli. -2 prove d’esame ( una scritta ed una orale), vertenti sulle materie indicate nel bando pubblicato online sul sito ASL Alessandria Il concorso indetto da ASL Alessandria è rivolto solo a coloro che sono in possesso di titolo di laurea e per partecipare al concorso c’è tempo fino al 4 Novembre 2021, sebbene tale concorso aveva data di scadenza 20 marzo 2020, ecco tutti i dettagli del concorso. (Miur Istruzione)

L’ATS di Milano si occupa di regolare e gestire la rete sanitaria e sociosanitaria nel territorio di competenza, si occupa inoltre di stipulare anche contratti con i soggetti erogatori pubblici e privati accreditati dal territorio di competenza. (Miur Istruzione)

Ai candidati verrà restituita la tassa concorsuale di € 10,33. In esecuzione della determinazione n. 1173 del 05.10.2021, il bando di concorso in oggetto è stato annullato in autotutela in quanto non conforme alle disposizioni della legge 67/2021. (ilsipontino.net)

Concorso ordinario e straordinario: non ci sono ancora le date ma qualcosa si muove

Ulteriori informazioni e graduatorie saranno pubblicate sul sito web della Società Le nuove risorse di operatori da adibire ad attività di spazzamento e raccolta rifiuti saranno inserite a tempo indeterminato e pieno e per accedere alle candidature è richiesto il titolo di licenza media. (Miur Istruzione)

Il decreto Sostegni Bis aveva addirittura fissato una deadline per lo svolgimento del nuovo concorso straordinario, ovvero il 31 dicembre: il bando dovrebbe essere, comunque, in dirittura d’arrivo con svolgimento delle prove previsto nei prossimi mesi. (Scuolainforma)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr