Domani il Veneto in zona arancione, cosa si può fare e cosa no

Domani il Veneto in zona arancione, cosa si può fare e cosa no
VeneziaToday INTERNO

Da domani, martedì 6 aprile, il Veneto torna ufficialmente in zona arancione.

Riaprono, quindi, alcune attività al dettaglio e ci sarà la possibilità di muoversi all'interno del proprio Comune di residenza senza autocertificazione, ma comunque rispettando il coprifuoco.

La consegna a domicilio è consentita senza limiti di orario, ma deve comunque avvenire nel rispetto delle norme sul confezionamento e sulla consegna dei prodotti. (VeneziaToday)

La notizia riportata su altre testate

Prima di ricapitolare le varie disposizioni, vale forse la pena chiedersi fino a quando durerà la zona arancione in Veneto. Dalla giornata di martedì 6 aprile il Veneto è ufficialmente diventato zona arancione, dopo un lungo periodo trascorso in area rossa. (VeronaSera)

Il Veneto abbandona la zona rossa, si spera per sempre. Sempre domani, alle 12.30, Luca Zaia in conferenza stampa. (Daily Verona Network)

Tuttavia si può fare la spesa e raggiungere uffici e servizi indispensabili oltre i confini comunali, per necessità o convenienza economica. Parrucchieri, barbieri e centri estetici. In zona arancione restano aperti parrucchieri, barbieri e centri estetici mentre devono chiudere i battenti in fascia rossa. (Money.it)

Zona arancione Veneto: regole. Cosa si può fare

Seconde case - Sarà sempre possibile raggiungere le seconde case, anche in zona rossa, a patto che non ci siano però ordinanze dei presidenti di Regione che impongono regole più restrittive I presidenti di Regione, a differenza di quanto è stato fino ad oggi, non potranno emanare ordinanze più restrittive per chiudere le scuole. (Corriere della Sera)

Riaprono quindi alcune attività al dettaglio e ci sarà la possibilità di muoversi all'interno del proprio Comune di residenza senza autocertificazione, rispettando comunque il coprifuoco dalle ore 22 alle 5. (TrevisoToday)

Dalle 18 alle 22, invece, la vendita sarà vietata a chi svolge l’attività di bar senza servizio di cucina. Rovigo, 6 aprile 2021 - Torna in tutto il Veneto la zona arancione e finalmente negozi, parrucchieri ed estetisti potranno tornare ad aprire i battenti. (il Resto del Carlino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr