Covid: Salvini, 'dati devono dettare linea su riaperture, Draghi d'accordo'

Covid: Salvini, 'dati devono dettare linea su riaperture, Draghi d'accordo'
LiberoQuotidiano.it INTERNO

(Adnkronos) - "Sulle riaperture abbiamo condiviso la necessità di un ritorno alla vita e alla normalità in base ai dati.

Dal nostro punto di vista, se il piano vaccinale prosegue l'unico vero sostegno alle famiglie e alle imprese è il ritorno al lavoro, alla normalità, almeno nelle zone italiane considerate gialle.

Abbiamo condiviso che la scelta deve essere scientifica e politica, non un rosso a vita". (LiberoQuotidiano.it)

La notizia riportata su altri media

08 aprile 2021 a. In base ai dati ci sono almeno sei regioni italiane in cui si potrebbe riaprire (Liberoquotidiano.it)

Quanto più velocemente procederanno le vaccinazioni tanto più velocemente si potrà riaprire” Le aperture dipendono dall’andamento dei contagi e anche da quello delle vaccinazioni nelle classi a rischio. (Liberoquotidiano.it)

Tutti chiedono aperture ed e normale chiederle, perché la miglior forma di sostegno non è quella che da il governo ma sono le riaperture". (Adnkronos) - "Ho visto Salvini, ho visto i presidenti delle Regioni ma anche dei Comuni, e questa mattina ho visto anche Bersani. (LiberoQuotidiano.it)

«No al rosso a vita, almeno sei Regioni sono già fuori rischio»: Salvini vede Draghi e torna in pressing per le riaperture

Draghi lo ha condiviso», ha detto Salvini. Con Draghi abbiamo parlato di dati: dove è tranquillo è un dovere riaprire. (Open)

Milano, 9 apr. L’urgenza è davvero quella di riaprire e di farlo subito, magari anche su appuntamento, perché va salvaguardato anche il diritto al lavoro oltre a quello alla salute. (LaPresse)

"Ad esempio - ha affermato Bersani - Draghi deve accertare chi nel Governo fa due parti in commedia. "Tradotto se ci sono 10 regioni italiane con dati positivi si può tornare a lavoro - prosegue - se i dati sono negativi nessuno vuole tentare degli azzardi. (Quotidiano.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr