;

Oggi su Rai1 la Via Crucis del Papa al Colosseo, i «calvari porti chiusi e lager migranti» in meditazioni da pugno nello stomaco

La Sicilia La Sicilia
(Sezione: Interno) CITTA' DEL VATICANO - Troppi sono oggi i «calvari sparsi per il mondo», tra cui «i campi di raccolta simili a lager nei Paesi di transito, le navi a cui viene rifiutato un porto sicuro, le lunghe trattative burocratiche per la destinazione finale, i centri di permanenza, gli hot spot, i campi per lavoratori stagionali»...
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.