BMW supera Mercedes e riconquista la corona di primo marchio al mondo - Quattroruote.it

BMW supera Mercedes e riconquista la corona di primo marchio al mondo - Quattroruote.it
Quattroruote ECONOMIA

scriviti alle nostre Newsletter, tutte le novità del mondo auto e non solo!

"Quattroruote Flash News", per ricevere ogni giorno notizie, prove e impressioni dal mondo automotive (1 invio/giorno dal lunedi al venerdì)

"Club Motori", news, prove su strada e tutte le principali novità sul mondo dell'automotive, oltre a offerte in esclusiva per la community di Quattroruote (1 invio/settimana).

"In Edicola", la newsletter di presentazione del numero in uscita in edicola con anteprime e approfondimenti (1 invio/mese). (Quattroruote)

La notizia riportata su altri media

leggi anche BMW iX M60: il SUV elettrico da oltre 600 cavalli. roup punta sull’offensiva elettrica. Se nel 2021 sono stati presentati diversi modelli con alimentazione completamente elettrica, il 2022 non sarà da meno, sono oltre 37.900 le iX3 vendute nel 2021, una X3 su dieci è completamente elettrica. (Money.it)

Nel 2022 il portfolio di vetture 100% elettriche firmate Mercedes è destinato a crescere ancora con il debutto della nuova EQE, disponibile anche in versione AMG, che rinnova in chiave full electric un bestseller della Casa di Stoccarda, cui seguirà dopo pochi mesi il lancio della EQS SUV. (Adnkronos)

Anche la nuova S 1000 R è stata accolta molto bene, insieme al primo modello BMW M per BMW Motorrad, la M 1000 RR, che ha portato nuova energia sulla scena dei quattro cilindri e ha dimostrato la leadership tecnologica di BMW Motorrad (Motociclismo.it)

BMW supera Mercedes: la casa bavarese è il primo produttore premium al mondo

Ascolta la versione audio dell'articolo. 3' di lettura. Mercedes chiude il 2021 conquistando ottimi risultati sul fronte elettrificazione. Con 8.412 vetture plug-in hybrid (Phev) e una quota di mercato di oltre il 12%, Mercedes-Benz è il marchio europeo che nel 2021 ha immatricolato il maggior numero di automobili plug-in in Italia. (Il Sole 24 ORE)

Secondo quanto riportato da fonti aziendali, a trainare in maniera significativa le vendite di Rolls-Royce sarebbero stati i residenti in Cina e Stati Uniti Rispetto al 2020 le vendite sono schizzate raggiungendo un aumento del 49%, e si sono consegnate vetture in 50 Paesi. (Money.it)

Alle spalle della casa dei quattro anelli troviamo BMW, con 51 mila unità, e Mercedes, con 47 mila Considerando l’intero gruppo (quindi anche le vendite di Mini e Rolls-Royce), BMW stacca nettamente Mercedes con 2,52 milioni di unità vendute (+8.4%) contro 2,09 milioni di unità della casa di Stoccarda. (Tom's Hardware Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr