Recovery Fund, Merkel e Macron accelerano

Recovery Fund, Merkel e Macron accelerano
Il Messaggero Il Messaggero (Esteri)

Rispetto al prossimo Consiglio europeo di metà luglio, chiamato a decidere sul piano di aiuti post-pandemia in Europa, la Cancelliera ha precisato che è importante uscire dal dibattito "con uno, ha ribadito il Presidente francese che hala proposta della Commissione sugli strumenti finanziari anticrisi: "Con la risoluta iniziativa franco-tedesca, quella del 18 maggio scorso, possiamo fare di questo momento di verità un momento di successo" ha detto il Capo dello Stato francese ricordando che il primo luglio comincerà il semestre della presidenza tedesca del Consiglio europeo.

Su altri giornali

Professore, questo semestre doveva essere importante per i piani di Francia e Germania, ma ora questi due Paesi e i loro leader non vivono un momento particolarmente felice. Il che potrebbe essere un bene per l’Italia. (Il Sussidiario.net)

Superare tale fragilità sarà uno degli obiettivi dei sei mesi di Presidenza tedesca, nei limiti ovviamente di quanto è realizzabile dal compito assegnato temporaneamente alla Germania. Lo è ancora di più per una Cancelliera come Angela Merkel abituata a confrontarsi con sfide epocali. (L'HuffPost)

L’Olanda, per esempio: secondo il premier teme i possibili contraccolpi sul mercato unico, «a rischio frammentazione». La telefonata di Angela Merkel con Giuseppe Conte va quasi subito dritta al cuore della questione. (La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr