Omicron, casi e ricoveri calano ancora nel Regno Unito: "Abbiamo superato il picco"

Omicron, casi e ricoveri calano ancora nel Regno Unito: Abbiamo superato il picco
Più informazioni:
La Repubblica ESTERI

Intanto la quarantena per i contagiati scende a 5 giorni

Omicron, casi e ricoveri calano ancora nel Regno Unito: "Abbiamo superato il picco" dal nostro corrispondente Antonello Guerrera. Il muro in ricordo dei morti per Covid nel Regno Unito lungo il Tamigi, di fronte al Parlamento di Westminster, a Londra (reuters). Arrivano nuovi dati positivi da Londra e dalle altre città, che danno speranza al resto d'Europa: le infezioni calano per l'ottavo giorno consecutivo sulla settimana precedente e anche i ricoveri sono in discesa, grazie all'alto numero di terze dosi di vaccino. (La Repubblica)

Ne parlano anche altri media

Il ritmo è quello dettato dalla variante Omicron del coronavirus. I numeri si mantengono tuttavia su livelli più alti di quelli che erano stati registrati nelle precedenti ondate che hanno travolto il Regno Unito (Ticinonline)

Gli scienziati negli Stati Uniti stanno assistendo a una svolta nella lotta contro il mutante della corona altamente contagioso Omigran. “Posso solo immaginare che questa ondata negli Stati Uniti durerà per un tempo simile, forse anche un po’ di più”. (Iacchitè)

È il primo Paese dell’UE a lanciare la campagna per la quarta dose per tutti. Lo ha annunciato il primo ministro Viktor Orban, Gergely Goulasch, come riportato dal Custode. (HamelinProg)

Covid UK, l’autoisolamento cala a 5 giorni per i vaccinati

Oggi la Gran Bretagna è tornata sotto quota 100mila casi, facendo registrare 99.652 nuovi contagi nelle ultime 24 ore, con 270 decessi: lo hanno reso noto le autorità sanitarie britanniche. Londra - Continua a rallentare la curva dei contagi nel Regno Unito (IL GIORNO)

L'obiettivo del governo britannico, ha spiegato, è quello di vaccinare tutto il personale sanitario entro il primo aprile Questo è un segnale ''incoraggiante'' e ci sono ''prime indicazioni'' sul fatto che i ricoveri in generale stanno diminuendo, ha detto Javid. (Adnkronos)

A partire dalla prossima settimana, infatti, i tempi di auto-isolamento per i positivi vaccinati in UK passano da 7 a 5 giorni. A partire da lunedì 17 gennaio 2022, sarà possibile interrompere la quarantena dopo un test rapido negativo effettuato al quinto e al sesto giorno. (Londra da Vivere)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr