Fedez, il discorso al concerto del 1° maggio: “Ho dovuto lottare per dirlo”

Fedez, il discorso al concerto del 1° maggio: “Ho dovuto lottare per dirlo”
Altri dettagli:
ultimaparola.com INTERNO

Fedez, tentativo di censura al concerto del primo maggio?

Ddl che ha scatenato la paura in casa Rai soprattutto per quel che avrebbe potuto scatenare dalle dichiarazioni degli artisti sul palco.

Proprio per questo motivo le preoccupazioni della Rai in occasione del concerto del primo maggio sono state tante

Fedez ha rilasciato delle dichiarazioni al concerto del 1° maggio che hanno fatto discutere in merito ad una censura sulle sue parole. (ultimaparola.com)

Ne parlano anche altri giornali

Che dire, ottima scelta per trascorrere il weekend del primo maggio in relax Chiara Ferragni è tornata in riva al Lario nonostante il maltempo che da giorni sta ingrigendo le giornate che più di altre in epoca pre-covid avrebbero fatto esplodere il turismo sul lago. (QuiComo)

Il raduno a Dongo e Giulino dove il duce fu ucciso dai partigiani nell'aprile del 1945. (LaPresse) Un centinaio di nostalgici e neofascisti si sono radunati prima a Dongo, poi a Giulino sul lago di Como per commemorare Benito Mussolini e i gerarchi fucilati dai partigiani il 28 aprile 1945. (LaPresse)

Per questo l’amministrazione ha evitato sempre il confronto in consiglio comunale e persino con le organizzazioni sindacali per condividere le scelte sul piano sociale. Questo comportamento trasformistico avvenuto in Consiglio Comunale rafforza, alla vigilia della campagna elettorale, la maggioranza che si è “combattuta” per cinque anni (Tarantini Time)

La polemica di Fedez contro la Lega e la Rai diventa un caso politico

Dalla telefonata che il rapper milanese Fedez ha pubblicato sul proprio profilo Twitter si evince in maniera chiara come i vertici di Raitre abbiano in modo esplicito cercato di "dirigere" il suo intervento sul palco del Concertone del Primo Maggio. (IL GIORNO)

Censura RAI a Fedez sul discorso al concerto primo maggio: l’artista pubblica le prove. A questo punto, è lecito chiedersi se ci sia stata effettivamente una sorta di censura di RAI 3 nei confronti di Fedez, una volta appresa la natura del suo discorso in occasione del concerto del primo maggio. (Bufale.net)

Ognuno può amare chi vuole, come vuole, quanto vuole. Probabilmente – ha aggiunto - le polemiche montate dal cantante erano finalizzate a dare più visibilità a chi lo paga per questa sfilata (AGI - Agenzia Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr