E-fattura nei confronti della PA anche per importi non assoggettati ad Iva

E-fattura nei confronti della PA anche per importi non assoggettati ad Iva
Ipsoa ECONOMIA

Pertanto, si ritiene che le fatture che indicano il pagamento di corrispettivi relativi ad operazioni assoggettate ad Iva siano esenti dall'imposta di bollo, mentre sono soggette all'imposta di bollo, nella misura di 2,00 euro, solo se, oltre ad indicare i corrispettivi che si riferiscono alle operazioni assoggettate ad Iva, attestano pagamenti esclusi dalla base imponibile Iva per un ammontare superiore a 77,47 euro. (Ipsoa)

Su altre testate

L’estensione dell’obbligo di fatturazione elettronica è una delle vie prospettate dal Ministero dell’Economia per il contrasto all’evasione fiscale, sulla quale la Commissione Europea ha già espresso parere positivo. (Informazione Fiscale)

22-bis del DL 124/2019 prevede, poi, un credito d’imposta per l’acquisto, il noleggio o l’utilizzo di detti strumenti di pagamento. “cashback”, vale a dire il programma di attribuzione di rimborsi in denaro per gli acquisti effettuati mediante pagamenti elettronici (art (Eutekne.info)

In data 7 gennaio 2022 ricevevo il rifiuto della fattura stessa per errato codice univoco sulla fattura (altra sezione del tribunale stesso con stessa partita iva). Nel caso di “rifiuto” da parte dell’Ente destinatario, lei dovrà emettere una nota di credito per storno della fattura errata ed emettere una nuova fattura, attribuendo quindi con un nuovo numero (Agenda Digitale)

Fattura elettronica per i forfettari: le vere date del debutto e il redditometro spaventa

Perché si parla di deroga nel caso della fattura elettronica per i forfettari nel 2022? Fattura elettronica obbligatoria forfettari: da quando? (Scadenze Fiscali)

Le fatture che indicano il pagamento di corrispettivi relativi ad operazioni assoggettate ad Iva sono esenti dall'imposta di bollo. Peraltro, concludono le Entrate, a partire dal 1° gennaio 2019, per effetto di quanto disposto dalla legge di bilancio 2018, tutti gli operatori economici, residenti o stabiliti in Italia hanno l'obbligo di emettere la fattura elettronica sia nei rapporti "B2B" ("business to business") che "B2C" ("business to consumer") (AteneoWeb)

Ad ogni modo quest’anno debutterà la fattura elettronica con tutti i problemi del caso. Come sappiamo in questo 2022 debutta purtroppo l’obbligo della fattura elettronica anche per i forfettari. (iLoveTrading)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr