Friggitrice ad aria, il riso e la pasta non sono off-limits

INRAN SCIENZA E TECNOLOGIA

Dunque, come abbiamo già chiarito, la friggitrice ad aria cuoce, appunto, attraverso aria decisamente molto calda.

La friggitrice ad aria è considerato uno degli elettrodomestici più alla moda e pratici del momento, e si riescono anche a capire le ragioni.

Versiamo il riso nella teglia, copriamolo con l’acqua e mettiamo la teglia nella friggitrice ad aria

Similmente al forno quando è in modalità ventilata, la friggitrice cuoce tutti i cibi tramite aria ad altissima temperatura. (INRAN)

Se ne è parlato anche su altri media

La realtà è chiara ed è inutile girarci troppo attorno: le friggitrici ad aria altro non sono che un fornetto elettrico, che riscalda il piccolo vano di cottura lasciando che il flusso di aria calda renda croccanti e saporite le pietanze. (Wired Italia)

Se seguirai questi piccolissimi consigli, la tua friggitrice ad aria non ti darà alcun tipo di problema e potrai utilizzarla per tantissimi anni Se hai una friggitrice ad aria saprai bene quanti buonissimi piatti si possono preparare. (Mamma Style)

Friggitrice ad aria, cibi secchi e molli? La friggitrice ad aria dà un grandissimo aiuto in cucina. (INRAN)

Non riempire troppo il cestello della friggitrice ad aria, questo errore non fa circolare bene l’aria, il cibo non cuoce bene ed otterrai un cibo molliccio e secco Spesso le nostre follower ci chiedono consigli su questi problemi, oggi vi sveliamo come evitarlo in modo da ottenere un cibo croccante fuori e morbido dentro. (Quotidianpost.it)

Friggitrice ad aria Cosori | Recensione. La friggitrice ad aria è senza dubbio uno degli elettrodomestici più venduti degli ultimi anni; tanta comodità, meno calorie da consumare, curiosità, compatezza, praticità, tecnologia, sono tantissimi i motivi che spingono le persone ad acquistarla. (Evosmart)

Sapete come pulire la friggitrice ad aria a fondo ed evitare di romperla? Leggi anche Test: il mandala che scegli svela la tua vera personalità. (Formatonews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr