Borsa Milano, indici positivi, Saipem ord e diritti non fanno prezzo, in rialzo oil Da Reuters

Investing.com Italia ECONOMIA

Dopo la sbandata di ieri a seguito della scomparsa di Leonardo Del Vecchio, recuperano Mediobanca (BIT: ) e Generali (BIT: ), in crescita rispettivamente del 2% e dell'1%.

Sul fronte delle materie prime il petrolio prosegue la corsa al rialzo con il che si muove sopra 116 dollari al barile.

Tra i titoli in evidenza:. Spunti sul comparto petrolifero al traino del prezzo della materia prima, con ENI (BIT: ) in crescita del 2,5%. (Investing.com Italia)

Ne parlano anche altri giornali

Mentre il gas viaggia sotto i 130 euro (129,7%) ad Amsterdam con un rialzo marginale dello 0,2%. Tra le singole Piazze Francoforte guadagna l'1,23%, Londra l'1,26%, Parigi l'1,43% e Milano l'1,52%. (La Sicilia)

Flavio Lo Scalzo. MILANO (Reuters) - Piazza Affari prosegue in rialzo a metà seduta, facendo meglio rispetto agli altri mercati europei puntando su ciclici e bancari. Sul fronte delle materie prime il petrolio prosegue la corsa al rialzo con il che si muove sopra 116 dollari al barile. (Investing.com Italia)

I colloqui con la svizzera Dufry, per una possibile integrazione industriale, hanno dato la carica ad Autogrill, che chiude con un rialzo del 3,76% Piazza Affari guadagna lo 0,79% e chiude a 22.101 punti, in sintonia con Londra +0,97%, Madrid +0,9%, Parigi +0,54%, Francoforte +0,35%. (Notizie - MSN Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr