Inter, confermata la partenza per la tournée estiva negli Usa

Inter, confermata la partenza per la tournée estiva negli Usa
Tuttosport SPORT

Sciolti, dunque, tutti i dubbi dopo le preoccupazioni relative al Covid che aveva portato al forfait dell'Arsenal, a causa di alcuni giocatori risultati positivi.

Il club nerazzurro avrebbe dovuto affrontare i Gunners nel match inaugurale al Camping World Stadium di Orlando, sfida ovviamente annullata, mentre è confermata la presenza delle altre avversarie Everton e i colombiani dei Millonarios

L’Inter partirà per gli Usa giovedì 22 luglio per disputare la Florida Cup. (Tuttosport)

Su altre testate

Come riportato da Sky Sport, i campioni d’Italia hanno però dovuto annullare la loro torunée americana. L’Inter non partirà per la torunée negli Usa inizialmente prevista: i motivi della decisione del club nerazzurro. (Calcio News 24)

Dall’altro lato, gli organizzatori avrebbero dovuto assicurare ai campioni d’Italia un avversario di livello internazionale, dopo la decisione dell’Arsenal. Dopo la rinuncia dell'Arsenal anche i nerazzurri non partono per la Florida, dove avrebbero dovuto giocare domenica sera proprio contro i Gunners. (La Gazzetta dello Sport)

Nonostante il forfait delle due squadre, che non partono più, l’organizzazione comunica che si giocherà lo stesso. La Florida Cup, torneo amichevole che si disputerà a Orlando, ieri ha perso l’Arsenal e oggi l’Inter (vedi articolo). (Inter-News)

Inter – Salta la tournée negli USA: i motivi della rinuncia

Gli organizzatori della Florida Cup hanno capito la posizione dei nerazzurri e nonostante il forfait, scrive la Gazzetta dello Sport, non ci saranno penali da pagare. Al momento, quindi, ci si concentra sulle fatiche domestiche: si organizzerà almeno un’amichevole la settimana prossima, quella in cui era prevista la tournée (Calciomercato.com)

I club si incontreranno come previsto domenica 25 luglio, con la partita che inizierà alle 18:00. Millonarios-Everton si giocherà regolarmente il 25 luglio. Da quadrangolare, la Florida Cup si è trasformata in una singola gara amichevole tra Millonarios ed Everton, i due club sopravvissuti dopo i forfait per pericolo Covid-19 di Inter e Arsenal (Fcinternews.it)

Numeri preoccupanti che, in precedenza, hanno spinto alla rinuncia anche l'Arsenal. I nerazzurri proseguiranno la preparazione ad Appiano Gentile: i motivi della rinuncia. Carmelo Barillà. L'Inter sarebbe dovuta partire domani per la tournée in Florida, negli USA. (Pianeta Milan)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr