Covid, negli stati indiani che hanno utilizzato l’ivermectina la pandemia è quasi azzerata: i DATI

Covid, negli stati indiani che hanno utilizzato l’ivermectina la pandemia è quasi azzerata: i DATI
MeteoWeb INTERNO

Quando il paziente mostra segni e si sospetta sia stato contagiato dal COVID, si inizia il ciclo con l’ivermectina.

Anche se un paziente che ha usato l’ivermectina prende il COVID, sarà un attacco lieve e non grave

I decessi sono ora nell’ordine di poche decine al giorno, dopo un picco di oltre 500 decessi giornalieri a fine maggio.

Tra aprile e maggio 2021, alcuni stati indiani (ad esempio Delhi, Uttar Pradesh, Goa, Karnataka, Uttarakhand) hanno adottato profilassi e cure precoci basati sull’ivermectina. (MeteoWeb)

Ne parlano anche altre testate

Il Summit vede la partecipazione, in presenza, di medici e scienziati di fama internazionale e che portano le loro esperienze di cura praticate nei vari Paesi del Mondo. Oggi, ha concluso, “c’è uno scontro tra chi sostiene la medicina con studi randomizzati, e la medicina ancorata alla realtà clinica. (MeteoWeb)

Il Covid “può essere curato a domicilio”: Ippocrateorg presenta il protocollo con i farmaci “che consentono a tutti di guarire”
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr