Osimhen, il chirurgo che l'ha operato: "Infortunio devastante, ho dovuto inserire 6 placche e 18 viti"

Osimhen, il chirurgo che l'ha operato: Infortunio devastante, ho dovuto inserire 6 placche e 18 viti
La Lazio Siamo Noi SPORT

A raccontare quanto accaduto al calciatore è proprio il chirurgo maxillo-facciale Gianpaolo Tartaro: "L’infortunio di Victor Osimhen non è stato una semplice fattura allo zigomo, ma ha interessato anche diverse ossa del viso.

Un infortunio devastante quello subito dal calciatore del Napoli Victor Osimhen operato oggi per la frattura allo zigomo rimediata nella gara contro l'Inter.

De Cosmi: "Lazio con qualità, non vedo la Roma tra le prime quattro". (La Lazio Siamo Noi)

Su altre testate

Ma che cosa succederà adesso con la Nigeria per Osimhen? Il Napoli sa che il Senegal chiamerà il difensore Kalidou Koulibaly, il Camerun il centrocampista Frank Anguissa e l’Algeria l’esterno offensivo Adam Ounas. (La Gazzetta dello Sport)

Dobbiamo studiare una maschera adatta alla conformazione di Victor, non è una questione così banale, anzi. Osimhen non ha avuto solo una dislocazione, ha avuto un esotrauma. (Spazio Napoli)

Osimhen salta la Coppa d’Africa ma potrebbe rientrare prima del previsto – SKY

Il giornalista di Sky Sport Massimo Ugolini ha dato alcuni importanti aggiornamenti sull'infortunio di Osimhen e i tempi di recupero: il nigeriano salterà sicuramente la Coppa d'Africa in programma a gennaio mentre per quanto riguarda le settimane successive si è accesa una speranza in casa Napoli (CalcioNapoli1926.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr