Zenoni: “Fiorentina? Mai avuto l’impressione di una crescita di squadra”

Zenoni: “Fiorentina? Mai avuto l’impressione di una crescita di squadra”
Viola News SPORT

Adesso deve fare in fretta i punti che servono per poi gettare le basi per l’anno prossimo.

Abbiamo visto finalmente cosa sa fare, adesso deve chiudere in bellezza e poi valutare il suo futuro insieme alla società

Non ho mai avuto l’impressione di una crescita di squadra, un po’ come per il Torino.

Conoscendo Prandelli, pensavo che fosse lui la persona giusta per aprire un ciclo, ma era il momento sbagliato, abbiamo visto tutti com’è andata. (Viola News)

Su altri media

Ma prima la salvezza (LEGGI ). Sportitalia: nuovo allenatore, sondaggio viola per il tecnico del Palmeiras (LEGGI ). Ripa: “So per certo che a Conceição piacerebbe molto Firenze. E quel successo a sorpresa sull’Atalanta… (LEGGI ) (Fiorentina.it)

E’ stato lanciato in un finale di stagione (quello 18/19 n. Ma in precedenza lo avevano scelto Corvino, Montella e questo rinnovo diventerà un concetto di base: la differenza tra parlare e fare. (Viola News)

Secondo quanto riporta FirenzeViola.it, infatti, gli ultmi test molecolari effettuati su tutta la squadra sono risultati negativi. In particolar modo, a destare le principali preoccupazioni erano i due calciatori viola che hanno fatto parte della spedizione azzurra (TUTTO mercato WEB)

STADIO, La classe di Castrovilli va oltre la salvezza

Piace al Milan, alla Juventus e pure la Roma, da tempo, non sarebbe insensibile alle sue giocate. (Corriere dello Sport.it)

Quella cattiva è che prima che i due possano ritenersi fuori pericolo dal rischio Covid-19, dopo il cluster scoppiato in Nazionale, dovranno trascorrere altri tre giorni. È fissata infatti a sabato sera la data nella quale si interromperà la bolla che, da protocollo della Figc, è stata imposta non solo ai due violazzurri ma anche agli altri reduci dagli impegni con le proprie Selezioni. (LA NAZIONE)

Il giovane di Minervino punta anche a spezzare il digiuno da gol che dura da oltre quaranta giorni: fin qui, ha segnato cinque volte, ne basta (intanto) uno per raddoppiare i numeri della passata stagione (3 reti), quella che ha sancito il battesimo tra i professionisti. (Firenze Viola)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr