Reddito di emergenza Inps 2021, ecco a chi spetta: i requisiti e dove presentare domanda

Gazzetta del Sud INTERNO

- Le tre nuove mensilità 2021 di Reddito di Emergenza (REm) vengono erogate in automatico ai soggetti che già lo avevano percepito nel 2020 oppure bisogna ripresentare domanda?

Reddito di emergenza Inps 2021: con un totale di 1,5 miliardi, grazie al Decreto Sostegni, si finanziano ancora tre mensilità del reddito d'emergenza 2021 (marzo, aprile e maggio).

ACCEDI AL SERVIZIO SUL SITO INPS. I requisiti per accedere al beneficio:. (Gazzetta del Sud)

Ne parlano anche altre testate

Da oggi è possibile chiedere il Reddito di emergenza INPS 2021, che permette di richiedere tre mensilità (marzo, aprile e maggio) per un massimo di 2.400€. Come fare la domanda per il Reddito di emergenza INPS 2021. (Tech Princess)

La soglia è aumentata di ulteriori 5.000 euro per ogni componente del nucleo familiare diverso dal richiedente, fino a un massimo di 20.000 euro. • Nel nucleo familiare non devono essere presenti componenti che percepiscono, o hanno percepito, una delle indennità Covid per i lavoratori stagionali del turismo, degli stabilimenti termali, dello spettacolo e dello sport (Il Quotidiano del Molse)

Tra i percettori del beneficio è stato individuato anche un soggetto tratto in arresto a Ortona per possesso di oltre 100 grammi di droga e 4 mila euro in contanti. (ChietiToday)

"Il Decreto sostegni ha previsto il riconoscimento di tre quote di Reddito di emergenza (Rem) per i mesi di marzo, aprile e maggio 2021. Tre adulti e 2 minorenni arrivano fino a 800 euro mentre nel caso di tre adulti (di cui uno disabile) con due o tre minorenni si arriva a 840 euro (IL GIORNO)

Una delle persone denunciate aveva omesso di indicare gli ingenti ricavi generati dalla locazione di unità immobiliari detenute tramite una società: gli immobili affittati, oltre 15 su quaranta intestati, rendevano alla famiglia del beneficiario oltre 120.000 euro l’anno. (Rete8)

Le date, comunque, sono orientative: il pagamento del Reddito di Cittadinanza, infatti, può avvenire un giorno prima o dopo quanto segnalato. Nel caso in cui questa data non venga rispettata, il Reddito di Cittadinanza verrà sospeso fino ad acquisizione della nuova documentazione. (Gazzetta del Sud)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr