'Datelo a noi, sapremo cosa farne', il Napoli ha chiuso il grande affare in pochi minuti

'Datelo a noi, sapremo cosa farne', il Napoli ha chiuso il grande affare in pochi minuti
AreaNapoli.it SPORT

In particolare il Corriere dello Sport rivela alcuni retroscena riguardanti proprio l'arrivo a Napoli del centrocampista camerunense che ha ben impressionato nel suo esordio nella gara di sabato scorso contro la Juventus allo stadio Maradona.

Per il momento si è rivelato un grande affare

Con il Fulham in Championship, la B inglese, Anguissa era divenuto un lusso.

Emergono interessanti retroscena in merito ad una trattativa estiva brillantemente condotta da Cristiano Giuntoli. (AreaNapoli.it)

Su altre fonti

Quelli della Juventus avevano un valore per la Juventus, uguale nel Napoli. Io in lui non vedo nulla di Bakayoko, per me è un Allan con qualcosa in più e anche con qualcosa in meno (AreaNapoli.it)

Io dico che per me tra le prime 2 finiscono Inter e Napoli, il Milan credo al terzo posto. A Radio Marte, nel corso della trasmissione "Si gonfia la rete" di Raffaele Auriemma, è intervenuto Salvatore Bagni. (Spazio Napoli)

Brividi Roma: ElSha stende il Sassuolo, lo Special sotto la curva" "Napoli già pazza di Anguissa". (Tutto Napoli)

CdS - Anguissa, nella testa di Spalletti c'era un posto riservato a lui. Il camerunense s'è impossessato del copione azzurro | Gonfia la Rete

Lo ha preso in prestito in estate per "cinquecentomila euro, ingaggio da condividere (un milione e mezzo a testa, su per giù) e comunque un diritto di riscatto già fissato ad un cifra accettabile, non «esagerata» e neanche modica, quindici milioni". (Tutto Napoli)

Cristiano Giuntoli per tutto il corso dell'estate ha costantemente aggiornato la lista degli obiettivi per la linea mediana della squadra partenopea. Luciano Spalletti era stato chiaro con la società fin dall'inizio, al Napoli serviva un centrocampista fisico che unisse quantità e qualità. (AreaNapoli.it)

CdS – Anguissa, nella testa di Spalletti c’era un posto riservato a lui. Il camerunense s’è impossessato del copione azzurro. Nella testa del tecnico di Certaldo c’era già un posto per lui. (GonfiaLaRete)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr