Lite violenta a Mestre, postino colpisce collega con un taglierino

Lite violenta a Mestre, postino colpisce collega con un taglierino
VeneziaToday INTERNO

Il ferito, un italiano di 38 anni, è stato soccorso da altre persone presenti e poi dal personale del 118, arrivato sul posto con l'ambulanza.

L'aggressore nel frattempo è stato bloccato dalla polizia

Fortunatamente, nonostante l'iniziale preoccupazione, pare che l'uomo non sia in gravi condizioni: i tagli non sarebbero profondi e potrebbe essere dimesso dall'ospedale già in queste ore.

Un uomo è stato colpito con un'arma da taglio, stamattina, nel corso di una lite violenta avvenuta nell'area della sede delle poste di via Torino, a Mestre (VeneziaToday)

Ne parlano anche altri giornali

Pertanto, le tracce emerse dai rilievi dattiloscopici sono state inviate al Raggruppamento Investigazioni Scientifiche di Parma, che ha effettuato sulle stesse le opportune analisi e gli esami di comparazione. (ilgazzettino.it)

Alla lista si aggiunge, ora, il parrucchiere di Trivignano In queste ore sono arrivati i risultati di un'analisi che inchioda Stafa anche per un ulteriore furto avvenuto in un salone di parrucchiere di Trivignano. (VeneziaToday)

Lite alle Poste, violenta aggressione con coltello e poi la fuga

Sono le 10.30 di martedì e alla struttura di via Marsala hanno già fatto la spesa 60 persone. Sono rimasti senza lavoro, senza stipendio e senza ammortizzatori sociali (La Nuova Venezia)

La lite nelle Poste ancora senza una ragione. Siamo al Centro di Recapito di Poste Italiane, Via Torino a Mestre. Non ci sono ancora ipotesi fondate che suggeriscano le motivazioni di una lite così violenta che per poco ha scongiurato un’esito tragico (CheNews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr