I Top&Flop di Inter-Napoli: Calhanoglu protagonista, Lautaro si sblocca

passioneinter.com SPORT

L'argentino con un colpo da biliardo fa 3-1 e si sblocca.

Abbiamo dovuto soffrire un po', ma n'è valsa la pena.

Eccola qui la prima vittoria di un big match.

Andiamo a vedere i migliori (e nessun peggiore) tra le fila nerazzurre:

L'Inter spazza via il Napoli - con il brivido nel finale - grazie a un super Hakan Calhanoglu.

(passioneinter.com)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Roma). VAR: Aureliano. Ammoniti: Osimhen (N), Koulibaly (N), Rrahmani (N), Calhanoglu (I), Inzaghi (dalla panchina, I). Spalletti 6. Arbitro: Valeri 5,5. TABELLINO. INTER-NAPOLI 2-1. 18′ Zielinski (N); 25′ rig. (CalcioMercato.it)

Sapevamo fosse una partita difficile perché loro pressano alto, ma abbiamo giocato molto bene. L'importante è vincere e salire la classifica". Hakan Calhanoglu, centrocampista nerazzurro, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Inter TV dopo la partita contro il Napoli: "Non mi interessa fare gol o assist, l'importante è vincere e salire su in classifica. (Napoli Magazine)

Il giorno dopo InterNapoli. (CalcioNapoli24)

C’è stato poco coraggio nel primo nel primo tempo, se si gioca con timore contro queste squadre sei spacciato Spalletti: “Partita di livello, ma poco coraggio nel primo tempo”. (Quotidiano.net)

Viveva con le sue regole: a volte si divertiva a dare la caccia ad altre persone con il suo accendino” Spesso elogiato sul campo, frequentemente criticato dal punto di vista personale. (Calcio In Pillole)

Il Napoli è in flessione e comincia ad avere poca tenuta in campo, ma ha dimostrato anche carattere, forza e qualità. Il Napoli non sa approfittare dei cali del Milan, pareggio nel derby e il Napoli non trova i tre punti col Verona, sconfitta con la Fiorentina e il Napoli perde con l’Inter. (Napoli Magazine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr