Olimpiadi Tokyo: la Guinea non parteciperà ai Giochi

Olimpiadi Tokyo: la Guinea non parteciperà ai Giochi
OA Sport SPORT

A causa del propagarsi delle varianti e dello stato attuale logistico-sanitario legato alla pandemia, la Guinea – stato dell’Africa Occidentale che si affaccia sull’Oceano Atlantico – ha deciso di ritirare in toto la sua delegazione che avrebbe dovuto partecipare alle Olimpiadi di Tokyo.

Oltre a questo però, pare che alla base della scelta vi siano stati anche alcuni problemi economici che abbiano peggiorato la situazione e di cui il CIO sarebbe comunque stato informato. (OA Sport)

Se ne è parlato anche su altri media

Abbiamo deciso di sollevarlo dal suo incarico”, il comunicato del comitato organizzatore. La cerimonia inaugurale si terrà domani, venerdì 23 luglio (LaPresse)

Il sindaco di Izumisano, che ha ospitato il campo di addestramento, ha spiegato che Julius Ssekitoleko ha espresso la speranza di rimanere in Giappone in mattinata ma è stato poi convinto a tornare in Uganda durante un incontro con il capo della delegazione. (Adnkronos)

Il direttore artistico della cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Tokyo, Kentaro Kobayashi, è stato licenziato dal suo incarico a causa di una battuta sull'Olocausto che risale a diversi anni fa. (Sky Tg24 )

Olimpiadi Tokyo, come sarà la cerimonia d'apertura? I dettagli

La cerimonia d’apertura dei XXXII Giochi olimpici, posticipati di un anno causa la pandemia di Covid-19, si terrà venerdì 23 luglio allo stadio Olimpico della capitale nipponica. (AGI - Agenzia Italia)

"Abbiamo appreso che - ha detto ai giornalisti il presidente di Tokyo 2020, Seiko Hashimoto - in una performance artistica passata" Kentaro Kobayashi "ha usato un linguaggio irrispettoso su un tragico fatto storico". (Giornale di Sicilia)

La cerimonia di apertura dei Giochi sarà un’occasione “solenne”, l’ha riferito Seiko Hashimoto presidente di Tokyo 2020 Stando ad alcune indiscrezioni, ci sarà un uomo solo al centro dello stadio. (OA Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr