Tassazione imprese estere, imposte societarie: rileva la corrispondente dell’Ires

Tassazione imprese estere, imposte societarie: rileva la corrispondente dell’Ires
Informazione Fiscale ECONOMIA

Nel documento l’Amministrazione finanziaria fornisce i chiarimenti sulla determinazione del livello nominale di tassazione per la corretta applicazione dell’imposta.

Tassazione imprese estere, imposte societarie: rileva la corrispondente dell’Ires. Sulla tassazione delle imprese estere si pronuncia il principio di diritto numero 9 del 6 aprile 2021 dell’Agenzia delle Entrate.

35/2016, che contiene i primi chiarimenti sulla determinazione del livello nominale della tassazione per l’applicazione dell’articolo 167, comma 4 del TUIR

Tassazione imprese estere, le regole per le controllate, fino all’11 gennaio 2019, prevedono che i regimi fiscali si considerano privilegiati se il livello nominale di tassazione è inferiore al 50 per cento di quello applicabile in Italia (Informazione Fiscale)

Se ne è parlato anche su altri media

Lo ha chiarito l’Agenzia delle Entrate con il principio di diritto n.5 del 6 aprile 2021. recapture), quindi, opera solo nel caso in cui la società ceda la partecipazione e a condizione che, da tale cessione, essa realizzi una plusvalenza di ammontare almeno pari a quanto dedotto. (Ipsoa)

Imprese estere controllate: nuovi chiarimenti sul calcolo della tassazione virtuale domestica
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr