Calciomercato Lazio, idea Ribery: il francese va in scadenza a giugno

Calciomercato Lazio, idea Ribery: il francese va in scadenza a giugno
La Lazio Siamo Noi SPORT

A poche giornate dalla fine del campionato con la conseguente apertura della sessione estiva di mercato, la Lazio studia i suoi possibili colpi.

L'idea c'è, la Lazio studia la situazione e valuta un'eventuale accelerata.

Sul taccuino di Tare tanti giovani di prospettiva dato che l'obiettivo, in primis, è quello di ringiovanire la rosa.

C'è fiducia nell'ambiente viola perché il francese accetti di restare, ma le insidie non mancano e tra queste rientra anche l'interesse della Lazio per il giocatore. (La Lazio Siamo Noi)

Ne parlano anche altri media

Lotito vorrebbe fare uno ‘sgarbo’ a Galliani e Commisso, ingaggiando il giocatore come nuova spalla di Ciro Immobile. La Lazio avrebbe infatti iniziato a sondare il terreno per ingaggiare Ribery, nonostante l’ottimismo della Fiorentina sul rinnovo. (SerieBnews.com)

Commisso non vuole rinunciare alla sua stella e leader dello spogliatoio e gli ha proposto un altro anno di contratto con una parte variabile dello stipendio legato a obiettivi. (SOS Fanta)

Il fatto è che il numero 7 vorrebbe avere la certezza su quale sarà l'allenatore della prossima stagione prima di prendere una decisione definitiva Commisso non vorrebbe perdere il leader del suo spogliatoio e ha offerto sì una parte fissa del contratto dimezzata, circa 2 milioni all'anno, ma con una parte variabile legata agli obiettivi da raggiungere. (Calciomercato.com)

Fiorentina, proposta di rinnovo per Ribery ma la Lazio è pronta a inserirsi

Innanzitutto bisognerà capire il futuro di Simone Inzaghi, il quale dovrebbe essere pronto al rinnovo all’incirca per altri due-tre anni. La Lazio pensa a Franck Ribery per la prossima stagione, ma l’ex Bayern dovrebbe firmare il suo rinnovo contrattuale con la Fiorentina di Commisso. (SerieANews)

Le immagini del prepartita tra i dirigenti viola e quelli biancocelesti. In attesa del fischio d’inizio di Fiorentina-Lazio Primavera, al Tardini è andato in scena un lungo colloquio tra il responsabile del settore giovanile viola, Valentino Angeloni, il ds della Lazio, Igli Tare e il dirigente biancoceleste Alessandro Matri. (Fiorentina.it)

A riportarlo è La Gazzetta dello Sport In casa viola c'è ottimismo ma negli ultimi giorni si è palesata anche la Lazio, intrigata da poter ingaggiare a parametro zero una potenziale alternativa a Correa. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr