Nuovo Decreto Draghi: spostamenti tra regioni vietati fino al 27 marzo e no alle visite ai parenti in zona rossa

Nuovo Decreto Draghi: spostamenti tra regioni vietati fino al 27 marzo e no alle visite ai parenti in zona rossa
Calciomercato.com SALUTE

Fino al 27 marzo 2021 sull’intero territorio nazionale è vietato ogni spostamento in entrata e in uscita tra i territori di diverse regioni o province autonome.

È l’effetto della proroga del decreto legge sugli spostamenti, che scade il 25 febbraio.

Ci si può spostare oltre i confini regionali (con autocertificazione) per comprovate esigenze lavorative, o situazioni di necessità, ovvero per motivi di salute. (Calciomercato.com)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Il primo punto dell'ordine del giorno riporta del Consiglio dei Ministri riporta "Ulteriori disposizioni urgenti in materia di contenimento dell'emergenza epidemiologica da COVID-19", ovvero il primo decreto legge di Draghi su Covid-19. (UdineToday)

L’attenzione è soprattutto per il nuovo dpcm del 5 marzo, quando potrebbero essere prese delle decisioni importanti sul sistema dei colori. Se si nota un decremento è solo perché accade in tutti i fine settimana (The Wam)

Verso il nuovo Dpcm, le proposte delle Regioni al Governo

E’ inoltre necessario che ogni Regione sia messa nelle condizioni di poter garantire la vaccinazione ai propri insegnanti residenti ed assistiti, indipendentemente dalla Regione in cui prestano servizio Le Regioni e le Province autonome ritengono priorità assoluta la campagna vaccinale. (Termoli Online)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr