Ragazza ingoia un AirPod al posto di una compressa di ibuprofene: “Continuava a funzionare dal mio…

Il Fatto Quotidiano ESTERI

Non si sentiva bene e voleva prendere una compressa di ibuprofene, ma si è inspiegabilmente sbagliata ed ha ingoiato un AirPod (le cuffie senza fili della Apple).

L’auricolare è stato poi espulso defecando: “Non me ne sono accorta, ma ho fatto una radiografia e non c’è più”, ha detto.

Ovviamente non sono mancati i commenti sui social: “Come si fa a scambiare l’ibuprofene con un AirPod?”, ha chiesto un utente. (Il Fatto Quotidiano)

Ne parlano anche altri media

«Avevo una compressa di ibuprofene in una mano e le mie AirPods nell’altra – racconta -. In tanti l’hanno criticata per aver raccontato la vicenda sui social. (vistanet)

La 27enne di Boston ha spiegato che voleva condividere la sua esperienza con gli altri solo perché non era la prima a farlo ed è improbabile che sia l'ultima. Mi sono stancata di vomitare, sto impazzendo", ha detto la giovane nel video originale registrato nell’immediatezza dei fatti e ripubblicato poi su TikTok. (Sky Tg24)

Ha deciso di volere quel contenuto nel suo feed Subito dopo ho capito che non era ibuprofene”, si può ascoltare nel video. (Skuola.net)

Ma sto impazzendo – ha detto la giovane in un TikTok registrato quasi in tempo reale –. Questa volta protagonista è una ragazza che per errore ha ingoiato un AirPod credendo fosse un antidolorifico. (Computer Magazine)

Carli ha spiegato: “Prima di scollegare le cuffie dal mio iPhone ho fatto la ricerca e l’ho sentito dal mio stomaco. Di lavoro fa l’estetista mentre nel tempo libero si occupa del suo podcast che ha riscosso davvero un ottimo successo. (CheMusica)

Successivamente, sempre la protagonista di questa avventura, dopo essersi calmata, spiega qualche dettaglio. La radiografia che la ragazza ha effettuato successivamente, però, ha confermato che l'auricolare è stato "digerito" ed espulso naturalmente qualche ora dopo. (Today)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr