Anche Nike lascia la Russia: "Non può più esistere"

ilGiornale.it ECONOMIA

Interpellato dai media russi, Tikhon Smykov, capo di Inventive Retail Group, ha affermato che Nike dallo scorso marzo aveva interrotto le spedizioni di prodotti alla Russia. "

La moda, il lusso e i fast-food avevano aperto le loro porte anche nelle grandi città della Russia ma l'invasione dell'Ucraina ha drammaticamente cambiato le carte in tavola

Il famoso brand di abbigliamento sportivo, infatti, non ha rinnovato gli accordi con Inventive Retail Group (Irg), che gestisce 37 negozi al dettaglio a marchio Nike in Russia. (ilGiornale.it)

Ne parlano anche altre testate

Dati, fatti e opinioni forti: le sfide della settimana per l’economia e i mercati in un mondo instabile Sono i principali fattori che mettono in difficoltà le attività di aziende e multinazionali occidentali che operano nei mercati internazionali. (Corriere della Sera)

I finanzieri hanno individuato un giovane che transitava per la zona di piazza Università a Sassari, con un vistoso scatolone. competente un soggetto, accusato dei delitti di cui agli articoli 474 (introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi) e 648 (ricettazione) del codice penale. (Sardegna Reporter)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr