Risale l'indice Rt nazionale di contagio del Covid in Italia

Vasto Web SALUTE

Risale l'indice Rt nazionale di contagio del Coronavirus in Italia che la scorsa settimana era a quota 0,81 e che torna al valore 0,85, uguale a quello della settimana ancora precedente.

Tre Regioni (contro 4 della settimana precedente) hanno un Rt puntuale maggiore di uno

È quanto emerge, secondo quanto si apprende, dall'ultimo monitoraggio settimanale del Ministero della Salute-Iss sull'andamento dell'epidemia per il periodo 12-18 aprile. (Vasto Web)

Se ne è parlato anche su altri media

Nei reparti ordinari sono invece ricoverate 19.351 persone, in calo di 509 rispetto a ieri Gli attualmente positivi sono invece 438.709 (-4.062 rispetto a ieri), i guariti e dimessi 3.449.955 (+18.088). (AbruzzoLive)

La variante inglese infatti è pari al 91,6% dei casi, mentre quella brasiliana riguarda il 4,5% dei casi. Lo evidenzia la nuova indagine rapida condotta dall’Iss e dal Ministero della Salute. (ZON.it)

Uno sguardo a Roma. L’ultimo aggiornamento della mappa del Seresmi rivela anche che i romani contagiati da inizio pandemia fino a giovedì 29 aprile sono 158.533 Il XV quartiere per quartiere. Anche questa settimana Tomba di Nerone si conferma il quartiere record del Municipio XV per numeri di contagi: a tutto giovedì 29 aprile, i positivi sono arrivati a quota 1812, con ben 61 casi in più rispetto al monitoraggio fatto giovedì 22 aprile. (Vigna Clara Blog)

.I casi dinel mondo si avvicinano a grandi passiquota 150 milioni, secondo i dati della Johns Hopkins University Coronavirus, verso i 150 milioni di contagi in tutto il mondo (Di giovedì 29 aprile 2021) I casi di Coronavirus nel mondo si avvicinano a grandi passi verso quota 150 milioni, secondo i dati della Johns Hopkins University. (Zazoom Blog)

È da poco giunta la comunicazione dell'ASL di una nuova guarigione. Coronavirus a Quadrelle. (AvellinoToday)

Sono 1.061 i nuovi contagi da coronavirus in Sicilia, secondo la tabella del bollettino di oggi, 29 aprile. Registrati inoltre altri 23 morti, che portano il totale dei decessi a 5.391 da inizio pandemia. (GameGurus)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr