;

I colleghi del padre regalano un'auto a Bortuzzo. E lui prende la patente speciale

I colleghi del padre regalano un'auto a Bortuzzo. E lui prende la patente speciale
L'HuffPost L'HuffPost (Interno)

Insomma, una vera e propria colletta, che consentirà al ventenne trevigiano trapiantato a Roma di guidare in completa autonomia.

Lo racconta il Corriere del Veneto:. Il veicolo è una Jeep Renegade del valore di circa 35 mila euro e frutto della volontà dell’azienda a cui si sono aggiunte le donazioni dei 500 dipendenti di tutto il gruppo De Bona.

Bortuzzo ha dovuto ottenere la patente speciale:

Il giovane nuotatore trevigiano, ferito alle gambe durante una sparatoria lo scorso febbraio a Roma e paralizzato da allora, ha ricevuto un regalo: un’auto donata dal concessionario De Bona a Vicenza, dove lavora il padre di Manuel.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti