Governo: Salvini, 'scelta più lineare è che Draghi continui a guidarlo'

Governo: Salvini, 'scelta più lineare è che Draghi continui a guidarlo'
LiberoQuotidiano.it INTERNO

Dobbiamo dire con chiarezza gli italiani che il 2022 sarà un anno difficile.

La Lega c'è, contiamo che nessuno si tiri indietro, a prescindere da chi sarà il presidente del Consiglio.

12 gennaio 2022 a. a. a. Roma, 12 gen. (Adnkronos) - "L'obiettivo della Lega è quello di rafforzare il governo in un anno difficile per il Paese.

La scelta più lineare è che il presidente del Consiglio continui a essere Mario Draghi, perché ha ben lavorato e confidiamo che continui a farlo". (LiberoQuotidiano.it)

Ne parlano anche altre testate

L’idea più lineare è che si continui con Draghi, perché ha bel lavorato e speriamo che continui a farlo, ma la nostra proposta vale a prescindere da come si chiamerà il presidente del Consiglio”. La Lega c’è a prescindere da chi è a Chigi, da chi sarà il premier. (Il Fatto Quotidiano)

I partiti una volta eletto il presidente della Repubblica dovranno riflettere sul fatto che non valga la pena metterci gli assi di briscola Tutti, dal primo all’ultimo”, ha detto il leader del Carroccio pronto a rientrare nell'esecutivo che, si auspica, continui ad essere guidato dal Mario Draghi (Sky Tg24 )

"Una volta eletto il presidente della Repubblica bisognerà riflettere anche sulla natura del governo, bisognerebbe mettere in campo le energie migliori possibili da parte di tutti i partiti. "I partiti - sottolinea il leader leghista - una volta eletto il presidente della Repubblica dovranno riflettere se non valga la pena metterci gli assi di briscola. (La Repubblica)

Salvini: “Lega al governo anche senza Draghi”. Continuano manovre per il Quirinale

È una mia proposta, non ho sentito ancora né Conte, né Letta, né altri leader di partito" E ancora: "Noi della Lega non abbiamo nessuna exit strategy, l'obiettivo è l'opposto: rafforzare il governo in un anno difficile per il paese. (Liberoquotidiano.it)

La Lega assicura che sul nuovo decreto Ristori che sarà varato la prossima settimana “il Governo deve assumersi l’impegno di aiutare le attività che hanno chiuso. Salvini ha ribadito che, nel complesso, lo scostamento deve essere di rilievo, con “quota 30 miliardi minimo indispensabile” (L'HuffPost)

Il centrodestra si riunisce venerdì Condividi. Un "piano B" per il Quirinale con un candidato diverso da Silvio Berlusconi e la Lega al governo anche senza Mario Draghi premier. leggi anche Quirinale, Berlusconi a Roma (Sky Tg24 )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr