Bolloré stringe su Vivendi e sale oltre il 20% Mani libere per la nuova offerta a Mediaset

Vincent Bolloré stringe la presa su Vivendi. Da poco meno del 15%, il finanziere bretone balza ad oltre il 20% (a circa il 20,4%) e «prenota», per l'aprile 2017, il 29% dei diritti di voto. Con una zampata degna della sua fama, il «piccolo principe del ... Fonte: La Stampa La Stampa
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....