Studentessa no green pass si rifiuta di uscire dall’aula e la lezione viene annullata: "Insultata e minacciata dai colleghi"

Studentessa no green pass si rifiuta di uscire dall’aula e la lezione viene annullata: Insultata e minacciata dai colleghi
La7 INTERNO

È la testimonianza di Silvia, studentessa di 20 anni di Filosofia all’Università di Bologna, raccontata durante la manifestazione No Pass in piazza Maggiore (CorriereTv)

«Ho scelto di non aderire all’infame carta verde e di presentarmi in aula.

Un’ora dopo essere entrata la professoressa è stata informata che non ero in possesso del green pass e ha annullato la lezione perché mi sono rifiutata di uscire. (La7)

Ne parlano anche altri giornali

Così la lezione è stata annullata dalla docente, decisione che ha scatenato la rabbia degli altri studenti. Una studentessa di Filosofia dell’Università si è presentata in aula senza avere il Green pass, ma è stata inviata ad uscire, ma lei si è rifiutata. (corriereadriatico.it)

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella! – Si è accomodata in aula in attesa che iniziasse la lezione. (Livesicilia.it)

Insomma, «ci spingono all’odio l’uno contro l’altro», continua la studentessa di Bologna. I prof, invece, sostenevano che dovevo allontanarmi dall’aula», ha raccontato la studentessa, una delle voci del gruppo “Studenti Unibo contro il Green pass“, che, per legge, è tenuta a presentarsi all’università con il Green pass in corso di validità. (Open)

La prof che ha invitato la studentessa biellese a lasciare l’aula: “Nessun insulto”

Come riporta infatti La Repubblica, di fronte al rifiuto della studentessa di abbandonare l’aula, gli animi si sono scaldati e gli studenti regolarmente muniti di green pass si sono spazientiti. Fino all’ultimo episodio, al centro del discorso della 20enne, tra i rappresentanti del gruppo “Studenti Unibo contro il green pass”, avvenuto il 6 ottobre scorso. (Il Fatto Quotidiano)

Ricordiamo, infatti, che la didattica mista è garantita dall’Università, dove invece l’accesso è regolato dal possesso obbligatorio del Green Pass Studentessa No Green Pass si rifiuta di lasciare l’aula: la vicenda. (Younipa - il blog dell'Università degli Studi di Palermo)

Negate le aggressioni denunciate dalla ragazza, Silvia Ramella Pezza, almeno per quanto riguarda i fatti avvenuti all’interno dell’ateneo: “Che io abbia visto non c’è stata nessuna aggressione, soltanto uno scambio di opinioni contrastanti “Ho riavuto lezione il giorno dopo, e anche oggi, e la ragazza non si è più presentata – le parole dell’insegnante -. (La Provincia di Biella)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr