I tre grandi problemi della scuola. Lettera

I tre grandi problemi della scuola. Lettera
Orizzonte Scuola INTERNO

I tre grandi problemi della scuola.

Ignorano i veri problemi che andrebbero risolti e prospettano pseudo riforme del sistema dell’istruzione, sottintendendo che la scuola italiana non funziona, per mancanza di professionalità degli insegnanti.

Problemi che la scuola italiana ha da anni, che non sono mai stati presi in considerazione e che sono esplosi in tutta la loro drammaticità con l’insorgere della pandemia. (Orizzonte Scuola)

La notizia riportata su altri media

E' iniziata sabato 20 febbraio la vaccinazione del personale scolastico nel distretto dell'Ulss 2 Marca Trevigiana. Domenica 21 febbraio e per tutta la prossima settimana, continueremo a vaccinare il personale scolastico prenotatosi sulla piattaforma "Vogliovaccinarmi"» conclude il direttore. (TrevisoToday)

Per Il nuovo Capo del Governo, gli studenti “hanno perso troppe lezioni” e sono “bisognosi sia di un recupero formativo che psicologico” Per quanto sia stato fatto uno sforzo non indifferente da parte delle istituzioni scolastiche il dubbio di un eventuale gap formativo è lecito. (Tecnica della Scuola)

Rispetto per docenti, alunni e famiglie. Draghi e Bianchi, bandite la dicitura “tempo perso”. (Oggi Scuola)

La lettera delle liceali: "A scuola anche d'estate? No, grazie"

Se in ogni Regione l’inizio è stato differenziato, stavolta potrebbe toccare a tutti rientrare in classe molto prima del solito. Con molta probabilità il Governo è orientato a scegliere questa data per un rientro in sicurezza di tutti gli studenti italiani (Oggi Scuola)

Secondo me c’è qualcosa di peggio rispetto all’anno scolastico extra large: ed è la didattica a distanza come unica opzione. Se la scuola vuole tornare protagonista, non può pensare di uscire dal tunnel Covid come vi era entrata, non può chiudersi nella cittadella dello statu quo (Il Giornale di Vicenza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr